12/06/2024

L’Associazione Sportiva Dilettantistica TRIESTE BIKE, ha presentato al Double Tree by Hilton di Trieste, TRIESTEinbicicletta 2022, una pedalata in bicicletta dedicata e adatta a tutti gli amanti delle due ruote a pedali: amatori, principianti e professionisti.

Erano presenti alla conferenza stampa David Pizziga, Presidente GAL Carso e Luca Menza e Antonio Delconte dell’ASD Trieste Bike.

L’evento  si svolgerà nelle giornate del 15 e 16 ottobre 2022 e permetterà ai partecipanti di poter scegliere fra due percorsi che suddivideranno i ciclisti a seconda della loro preparazione atletica: sono previste infatti due diversi percorsi in base ad altrettanti gradi di difficoltà e contraddistinti da una specifica colorazione. Il Percorso Verde per amatori e principianti con biciclette ordinarie prevede una distanza di circa 10 km. Il Percorso Rosso invece prevede una distanza di circa 130 km. da percorrere in due giorni su bici da strada/corsa verso la località istriana di Parenzo lungo la suggestiva Parenzana.

Gli eventi informazioni e  le iscrizioni della manifestazione sono disponibili sul sito www.triesteinbicicletta.it  o si potranno ottenere presto la sede di via G. Galatti, 6 a Trieste.

Le partenze scaglionate e suddivise per gruppi sono previste per sabato 15 e domenica 16 ottobre dallo stand allestito in Piazza Vittorio Veneto, 1 a Trieste.

La partenza dei Gruppi dei Percorsi Verde e Rosso avverrà in giornate e orari diversi, a partire dalle ore 10.00, scaglionati a seconda delle categorie dei partecipanti, dallo Stand dell’Associazione TRIESTE BIKE dedicato al settore del cicloturismo che sarà allestito per l’occasione nelle tre giornate in Piazza Vittorio Veneto 1 a Trieste (di fronte al Palazzo delle Poste) e sarà aperto a partire dalle ore 9.00 per iscrizioni, informazioni e prove gratuite.

I percorsi:

PERCORSO VERDE – 10 km. – Facile

Distanza 10 km circa – Durata 1 h 30 min. circa – Fondo stradale piatto – Tipo bicicletta MTB, Gravel, Cicloturismo.Ritrovo 16/10/2022 ORE 10.30 presso lo stand dell’ASD Trieste BIKE in Piazza Vittorio Veneto 1, consegna SaccoTour  e partenza ORE 11.00.

Il percorso prevede un tour che verrà organizzato attraverso il centro di Trieste.  

PERCORSO ROSSO – 130 km. – Per professionisti

Distanza di circa 130 km. – Durata: 2 giorni / 1 notte – Fondo stradale misto – Tipo bicicletta MTB, Gravel, Cicloturismo.

Ritrovo sabato 15 ottobre 2022 alle ore 10.00 presso lo stand dell’ASD Trieste BIKE di Piazza Vittorio Veneto, consegna Sacca Tour e partenza alle ore 10.30 per raggiungere le Rive di Trieste dove si trova l’imbarco della motonave. Da qui, con la motonave di linea Delfino Verde si attraverserà il Golfo di Trieste per raggiungere la cittadina di Muggia (dove è previsto un altro Punto di ritrovo). Imboccata la pista ciclabile lungo l’argine destro del Rio Ospo per transitare tra le case della frazione di Rabuiese, dopo un breve tratto di salita il percorso ritrova il sedime della vecchia ferrovia. Passato il confine con la Slovenia, continuando in leggera salita si giunge a Skofije. Oltrepassato l’ingresso delle saline, ci si rituffa nelle campagne per percorrere l’ultimo tratto prima del confine sloveno-croato. A questo punto si sale progressivamente fino all’ampia curva che condurrà alla piccola stazione di Salvore, attualmente abbandonata, ma ancora ottimamente conservata per poi affiancare gli abitati di Buje e Grisignana e raggiungere Montona, dove è prevista una sosta per cena e alloggio. Il giorno successivo è in programma la partenza del percorso lungo la Parenzana:  lasciato il paese dietro di sé, dopo un breve tratto su asfalto si rientra per un lungo tratto nella boscaglia poi nei pressi della radura dove si trovava la stazione di Raccotole, ora smantellata, e sul viadotto di Sabadin. Dopo pochi chilometri si raggiungerà prima Visinada e, successivamente, una delle ultime stazioni storiche, quella di Visignano. Ancora alcuni chilometri e si raggiungerà finalmente l’ultima stazione della Parenzana, il capolinea, a poche centinaia di metri dal centro storico di Parenzo. Il rientro, da Parenzo/Porec, domenica pomeriggio, è previsto con autobus o motonave.

L’obiettivo della Pedalata, a prescindere dai benefici dell’attività fisica sempre più riconosciuti e ricercati da tutti – spiegano gli organizzatori – è quello di coniugare la cultura sportiva alla bellezza degli straordinari paesaggi offerti dalle zone attraversate, senza trascurare la ricchezza dei prodotti tipici e unici dell’Istria.

  Le iscrizioni potranno essere effettuate direttamente presso la sede di TRIESTEBIKE in via Galatti, 6 a Trieste, sul sito dell’A.S.D. www.triesteinbicicletta.it e nei due giorni dell’evento (15 e 16 ottobre) presso lo Stand di Piazza Vittorio Veneto, 1.

L’organizzazione offre un servizio di assistenza esclusivo per garantire ai partecipanti di partecipare all’evento in totale tranquillità.Oltre alla dotazione di un telefono di emergenza e al servizio trasporto bagagli e persone, la comitiva sarà seguita da un Van (furgone) con rimorchio per bici che assicureranno ogni tipo di assistenza.

Grazie alla presenza in qualità di main sponsor della Società altoatesina FUN ACTIVE TOURS SRL di Freddy Mair, pluricampione d’Italia di MTB con esperienza ventennale e leader nel settore, alla Pedalata, verranno invitati ciclisti provenienti dalla provincia di Bolzano, da tutto il Nord Italia e dall’ Austria.

Nella foto di copertina , da sinistra, Linda Simeone, Antonio Delconte e David Pizziga

Share Button

Comments are closed.