27/11/2022

Da domani a domenica Tolmezzo si trasforma nella “capitale del digitale” grazie al meeting transfrontaliero con i 12 vincitori della prima fase del concorso “Bit Generation: giovani idee per una montagna a banda larga”, realizzato nell’ambito del progetto “Bit Generation: promozione dell’accesso alla società dell’informazione in contesti montani”, finanziato dal Programma Interreg Italia-Austria. Sono 12 infatti i progetti a contenuto digitale presentati da ragazzi tra i 14 e i 19 anni residenti o studenti in Carnia, provincia di Belluno o Osttirol che sono stati selezionati per la partecipazione al meeting che si terrà presso la sede del Cosint – Consorzio per lo sviluppo industriale di Tolmezzo, che vedrà l’intervento del direttore Gianni Somma, che informerà i giovani partecipanti sugli importanti progetti in corso per la digitalizzazione della Carnia. I progetti riguardano per lo più lo sviluppo turistico, la sicurezza in montagna, ma non mancano applicazioni per smartphone legate alla natura e alla botanica, proposte di web radio e piattaforme informative per giovani. Nella giornata conclusiva i partecipanti saranno guidati nella rielaborazione progettuale delle loro proposte. Al termine della seconda selezione, i giovani promotori delle idee vincenti saranno premiati con la possibilità di vedere realizzato localmente il loro progetto, attivando tutte le sinergie necessarie con stakeholder locali ed esperti del settore, in un’ottica di attivazione territoriale e sviluppo di comunità.

Share Button

Comments are closed.