15/05/2024

Gradisca d’Isonzo,  mar 23 – Il ruolo delle istituzioni è anche quello di sostenere gli artisti contemporanei, dare  loro momenti di visibilità per chi può lasciare un segno nel mondo culturale e scoprire i veri talenti. Il progetto  “Together” va in questa direzione.

E’ uno dei messaggi che l’assessore alla Cultura del Friuli Venezia Giulia ha portato  nella sede della galleria regionale d’Arte contemporanea Luigi Spazzapan a Gradisca d’Isonzo per la presentazione di “Together”, il  progetto che ha come obiettivo il rilancio dell’arte contemporanea e la valorizzazione della ricerca artistica dalle  nuove generazioni ai maestri che operano sul territorio.

 Da oggi è attivo il sito web per partecipare al progetto (www.together-erpac.it) che si articola su più fasi: dopo la  raccolta delle adesioni e delle valutazioni delle proposte, vi sarà una prima diffusione digitale delle opere  selezionate sul sito web dedicato, sui canali social e attraverso proiezioni ai musei provinciali di Gorizia e alla  Galleria Spazzapan (estate 2023). A partire dal materiale pervenuto e dalle tematiche emerse, verrà  successivamente realizzata una mostra nella Galleria gradiscana indicativamente fra fine 2023 e inizio 2024 dove saranno presentate le opere degli artisti.

La piattaforma resterà aperta fino a giugno prossimo; l’esponente regionale ha auspicato una partecipazione  ampia degli artisti al progetto anche da fuori regione e oltre l’importante appuntamento con “Go! 2025 Nova  Gorica e Gorizia Capitale europea della cultura 2025”.

Un passaggio dell’intervento ha riguardato, infine, l’importanza di far crescere i talenti là dove ci sono senza  illudere quelli che hanno un’aspirazione ma non il talento ai quali l’assessore ha comunque suggerito di coltivare  la passione per l’arte che fa parte della nostra vita.

Share Button

Comments are closed.