21/02/2024

Pare che i malintenzionati abbiano un “debole” per il complesso di edifici commerciali che sorge nei pressi del cinema multisala The Space a Pradamano. La scorsa notte sono stati messi a segno ben due colpi a scopo di furto. Per la quarta volta a farne le spese il bar Piper, nel quale i ladri sono entrati sfondando i vetri della porta. Il loro obiettivo era il corner protetto delle slot machine ma hanno dovuto desistere a causa dell’attivazione del nebbiogeno che il titolare del bar, Luca Todero, aveva provveduto ad installare, insieme all’allarme. Alla fine molti danni ma poco bottino per i ladri che, così, hanno preso di mira la tabaccheria accanto. Anche lì vetri sfondati con conseguente incetta di Gratta e Vinci e sigarette per un valore di circa 4 mila euro. Sul posto sono giunti tempestivamente i carabinieri dalla stazione di Percoto ma i ladri si erano già dileguati. Ora si procederà alla visione delle telecamere di sicurezza. Recentemente un altro brutto episodio ha movimentato il bar “Ombre rosse”, a pochi metri dal Piper e dalla tabaccheria, all’interno della galleria commerciale. Non un furto ma una rissa provocata da un gruppo di etnia sinti, proveniente dal Veneto, in cui sono rimasti coinvolti avventori e addetti alla ristorazione. Alcuni hanno dovuto ricorrere alle cure mediche. Secondo voci non confermate, potrebbe essere stata una spedizione punitiva nei confronti dei gestori del locale, “colpevoli” di aver allontanato, nei giorni precedenti, alcuni soggetti della stessa etnia.

Share Button

Comments are closed.