05/04/2024

ASCOLTA IL SERVIZIO:

Ammontano a 200 mila euro le risorse che il Gal Gruppo di Azione locale Open Leader rende disponibili attrraverso un bando in pubblicazione sul bollettino ufficiale della regione  per attività di bed&breakfast e affittacamere in diverse zone della montagna friulana. Il bando rientra nella Strategia di Sviluppo Locale 2014-2020 del Gal Open Leader (Misura 19 del PSR FVG). Riguarderà B&B e professionali e non professionali .

Gli aiuti previsti dal bando sono finalizzati a realizzare nuovi posti letto volti ad accrescere l’ospitalità, in particolare in quelle aree dove la domanda non trova adeguata copertura, a riqualificare i posti letto esistenti, a rafforzare i servizi complementari alla ricettività e a sviluppare i servizi di promozione, marketing e commercializzazione.

Per l’ospitalità non professionale beneficiari del bando sono le persone fisiche, proprietarie o usufruttuarie dell’immobile da trasformare in struttura ricettiva. Per gli affittacamere professionali,  beneficiari del bando sono le PMI e le cooperative; in questo caso è sufficiente che dispongano dell’immobile sulla base di un contratto.

Per la ricettività professionale possono fare domanda anche le persone fisiche, ma con l’obbligo di costituire l’impresa prima della concessione del sostegno.

In aggiunta alle risorse  disponibili si possono sono previsti ulteriori stanziamenti per l’area interna “Canal del Ferro – Val Canale”. I contributi sono a fondo perduto e con un’intensità del 60% o 50%.

Gli interventi sono localizzati nel territorio del Gal che è composto dai seguenti comuni: Tarvisio, Pontebba, Malborghetto-Valbruna, Dogna, Moggio Udinese, Chiusaforte, Resia, Resiutta, Venzone, Gemona, Montenars, Artegna, Forgaria nel Friuli, Bordano, Trasaghis.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare Open Leader ai seguenti recapiti: 0428/90148 – info@openleader.it

Share Button

Comments are closed.