23/07/2024

E’ stato presentato questa  a Gorizia il report semestrale del Punto d’ascolto antimobbing  provinciale. La coordinatrice, Teresa Dennetta, ha evidenziato un aumento delle denunce rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nei primi sei mesi del 2023 le persone che hanno beneficiato del servizio del PdA sono state 49, delle quali 34 donne e 15 uomini, tra nuovi e reiterati soggetti. I lavoratori che si sono rivolti al servizio provengono in parte dal pubblico impiego: Regione e Comuni, Scuola e Sanità, forze armate, in parte dal settore privato che ha registrato un aumento rispetto ai dati relativi al primo semestre del 2022.  Alla presentazione del rapporto hanno presenziato anche il sindaco, Rodolfo Ziberna e il consigliere comunale delegato, Marilena Bernobich. “ Il Punto di Ascolto antimobbing rappresenta un servizio importantissimo- ha sottolineato- che può davvero aiutare le persone.

Il Punto d’ascolto di Gorizia, che si è trasferito in via Giuseppe Barzellini 5, nasce da un progetto in partenariato tra l’associazione S.O.S Abusi Psicologici ODV ed il Comune di Gorizia. Il PdA è uno strumento che la Regione Friuli-Venezia Giulia ha messo a disposizione gratuitamente per i cittadini che in difficoltà cercano soluzioni nei contesti e nell’ambito lavorativo. Il PdA offre un servizio di supporto legale, medico del lavoro e psicologico con un gruppo di lavoro costituito da un’operatrice di accoglienza, un avvocato giuslavorista, una psicologa psicoterapeuta e da un medico del lavoro. L’accoglienza avviene previo appuntamento telefonico cui può seguire il colloquio, con garanzia di anonimato, sia in presenza sia da remoto: i professionisti forniscono, infatti, assistenza in presenza, telefonicamente, anche via Telegram e WhatsApp, anche in conferenza con il sindacato.

È attivo il martedì e venerdì dalle 12 alle 17 e il giovedì dalle 9 alle 17.

Le consulenze sono gratuite, riservate anche in anonimato, è possibile accedervi anche telefonicamente allo 0481 383515, 0481 383511, 0481 091326.

Via e-mail a: antimobbing.gorizia@gmail.com

È possibile visitare ed avere notizie sull’attività anche dal sito https://www.antimobbinggo.it/, dove sono raccolte tutte le informazioni relative al Punto di Ascolto. Le professionalità presenti: psicologo psicoterapeuta dott. Paolo Ballaben, medico del lavoro dott. Andrea Campanile e avv. Teresa Dennetta, avvocato giuslavorista e coordinatrice del Punto di Ascolto.

Share Button

Comments are closed.