26/09/2021

La polizia slovena ha scoperto 12 migranti nascosti in una nave cargo proveniente dalla Turchia.
Il gruppo avrebbe cercato di entrare nel Paese a bordo dell’imbarcazione, attraccata al porto di Capodistria. Nove dei migranti erano siriani e tre iracheni; tutti hanno chiesto asilo in Slovenia e sono stati trasferiti in un centro per richiedenti asilo. Il flusso di migranti lungo la rotta balcanica attraverso la Slovenia si era interrotto a marzo. Nel frattempo alcuni giorni fa un gruppo di 300 migranti e richiedenti asilo partiti da Belgrado per una marcia di protesta verso il confine con l’Ungheria, è giunto in prossimità della frontiera. Si tratta in gran parte di cittadini afghani, iracheni, siriani, pachistani, tutti diretti nei Paesi dell’Europa occidentale, in primo luogo Germania. Le autorità di Budapest lasciano passare quotidianamente una trentina di migranti che intendano presentare legalmente domanda di asilo. Nonostante la chiusura in marzo di tutte le frontiere dei Paesi lungo la rotta balcanica, nelle ultime settimane si è registrata una notevole ripresa del flusso di migranti in Serbia dove entrano attraverso passaggi illegali da Bulgaria e Macedonia. Secondo le autorità di Belgrado, in Serbia si trovano attualmente circa 3 mila migranti, concentrati in gran parte nel nord del Paese a ridosso del confine ungherese. (FONTE ANSA).

Share Button

Comments are closed.

Cheap Tents On Trucks Bird Watching Wildlife Photography Outdoor Hunting Camouflage 2 to 3 Person Hide Pop UP Tent Pop Up Play Dinosaur Tent for Kids Realistic Design Kids Tent Indoor Games House Toys House For Children