20/02/2024

“In questo territorio si è saputo far crescere l’Europa migliore, quella che sceglie il dialogo alla contrapposizione nell’interesse della propria gente”.

E’ uno dei più significativi concetti espressi da Giovanni Oliva, direttore generale della Fondazione Matera- Basilicata 2019, dopo il meeting di due giorni in cui i team di due Capitali europee, quella del 2019 e quella del 2025 hanno messo a confronto progetti, aspettative e potenziali risultati.

“Da queste giornate a Gorizia e Nova Gorica, in cui eravamo chiamati ad ispirare, torniamo invece fortemente ispirati- rimarca Oliva che era accompagnato da altri componenti della Fondazione, Rita Orlando, Raffaella Pontrandolfi ed Elvira De Giacomo -. Abbiamo potuto toccare con mano come questo sia un territorio denso di storia, dove si sente e si vive davvero il senso dell’Europa unita. Il confine qui non è un elemento che divide, ma al contrario unisce due stati, due città, due comunità. Un messaggio importantissimo, soprattutto in questo momento di conflitti nel cuore dell’Europa. Desideriamo esprimere il nostro grazie più sincero per la grande attenzione che è stata mostrata verso il percorso di Matera 2019 e per la qualità straordinaria delle persone che lavorano al progetto “GO2025!”, cui saremo sempre lieti di poter dare il nostro supporto”.

Molto soddisfatto dell’incontro con Matera anche il sindaco di Gorizia, Rodolfo Ziberna: “Confrontarsi con chi ha avuto esperienze analoghe è sempre estremamente positivo- sottolinea- e, in questo caso, ci ha permesso di capire che siamo sulla strada giusta e ci conferma che il grande lavoro che stiamo facendo potrà davvero portare risultati straordinari per questo territorio, con un grande salto di qualità in termini turistici e, più in generale, per tutta l’economia. Siamo attivi su più livelli e ci sarà un forte coinvolgimento sia delle associazioni e di tutta la cittadinanza perché ad essere protagonista della Capitale europea 2025 sarà, in primis, la gente. Grazie a Matera, quindi, per la disponibilità dimostrata, e a tutti coloro che sono impegnati con entusiasmo a rendere unico e indimenticabile l’appuntamento con “Go!2025”.

Nella foto, il direttore della Fondazione Matera Basilicata 2019, Giovanni Oliva e le altre componenti della delegazione, insieme ai sindaci di Gorizia, Rodolfo Ziberna e di Nova Gorica, Klemen Miklavic e all’assessore alla cultura, Fabrizio Oreti

Share Button

Comments are closed.

Open