13/05/2024

Il Presidente di Friuli Innovazione Daniele Cozzi e l’Amministratore Delegato Filippo Bianco hanno accolto in visita presso la sede udinese la neopresidente di Area Science Park Caterina Petrillo accompagnata dalla vicepresidente Sabrina Strolego.
L’incontro è stata un’occasione per presentare ai vertici di Area Science Park, partner di Friuli Innovazione, le attività implementate dal polo di innovazione per stimolare e favorire la digitalizzazione delle imprese del territorio con un focus sulle progettualità condivise dedicate all’applicazione deIl’Internet of Things – IOT all’area montana: Bosco4.0 e Guida autonoma.
“Stiamo lavorando anche per realizzare alcune tratte di test per le auto a guida autonoma in area montana. Il percorso sensorizzato sarà un elemento attrattivo per case automobilistiche europee e sarà uno stimolo per l’avvio di iniziative imprenditoriali innovative e contribuirà a creare nuova occupazione – ha sottolineato Cozzi -. Inoltre, per sostenere le nuove idee imprenditoriali Friuli Innovazione è pronta a mettere in campo l’esperienza ventennale dell’incubatore certificato d’impresa presso la sede di Amaro e il Fab Lab di Maniago”.
“Lavorare in sinergia con il territorio è fondamentale per attrarre investimenti e ottimizzare le risorse a disposizione – ha commentato la Presidente Petrillo a margine della visita – Le iniziative in corso che ci vedono coinvolti, in particolare quelle legate alla digitalizzazione delle imprese e allo sviluppo di startup, trovano piena attuazione nella collaborazione tra Area e Friuli Innovazione”.
Possibili nuovi ambiti strategici di collaborazione tra Area Science Park e Friuli Innovazione saranno prossimamente approfonditi dal Presidente Petrillo e il Presidente Cozzi. Durante la vista è stata anche illustrata la partnership strategica con JOANNEUM RESEARCH Forschungsgesellschaft mbH di Graz (Austria), una delle più importanti istituzioni di ricerca e sviluppo non universitarie austriache.

Share Button

Comments are closed.