29/11/2022

Un ricco calendario di eventi strutturato assieme alle associazioni commerciali e culturali dall’8 dicembre al 6 gennaio con un evento d’eccezione che è una novità assoluta per Palmanova: una torta di 400 metri attorno a  Piazza Grande.
Il programma “Palmanova la stella di Natale” si apre l’8 dicembre con l’inaugurazione dell’albero di Natale donato dalla Carinzia e già collocato all’interno di Piazza Grande. Si tratta di un abete di 18 metri proveniente dai boschi carinziani donato dalla regione austriaca e dall’Associazione “Pro Natura Karnten”. L’accensione dell’albero prevista per le 16.30 sarà preceduta dalla benedizione di monsignor Angelo Del Zotto ed accompagnata dalla banda cittadina e dai canti austriaci della banda folkloristica Seeboden e del quintetto MGV Scholle. Palmanova è stata scelta come destinazione dell’albero carinziano assieme a Trieste, uniche due città del Friuli Venezia Giulia che quest’anno riceveranno il dono dell’Austria.
La novità 2012 è però racchiusa in un evento che segnerà un record per Palmanova: una torta ad anello attorno a Piazza Grande di 400 metri che verrà composta in diretta domenica 16 dicembre a partire dalle 13.00 da un team di pasticceri formato dai maestri dolciari delle pasticcerie Nonna Pallina e Sorarù di Palmanova affiancati dai pasticceri del Civiform, scuola di formazione di Cividale del Friuli. Alle 16.00 la torta sarà pronta per essere tagliata in 8.000 fette che verranno distribuite a fronte di un’offerta di un euro a fetta che consentirà di raccogliere fondi da devolvere in beneficienza per attvità a supporto dell’infanzia. Per l’evento, che potrebbe diventare un appuntamento fisso del Natale palmarino, è stato ideato un logo in cui una fila di bambini abbraccia una torta colorata posta al centro della stella a nove pupnte: un gioco allegro, il giro giro tondo, diventa un’occasione per celebrare la bellezza della città e uno dei momenti più… dolci dell’anno. Gli appuntamenti tradizionali proseguono con il Capodanno e la Befana. Il 31 dicembre sarà festeggiato in Piazza con musica e con il consueto spettacolo pirotecnico, che subito dopo la mezzanotte saluterà l’arrivo del 2013. La Befana invece verrà festeggiata con il pignarul il 5 gennaio a Jalmicco, a cura della Pro Loco Jalmic, ed il 6 gennaio a Palmanova nell’area di via Vallaresso, seguito dal volo delle lanterne. Attorno a  questi quattro eventi principali si snoda l’intero programma. Nei 30 giorni la piazza, allestita con il contributo di vivaisti locali, sarà protagonista degli eventi collaterali, con animazioni per bambini sotto il tendone riscaldato, giochi di maghi, dj set, musica. Sabato 15 sarà allestito il mercatino degli hobbisti nei borghi e nelle contrade. L’Associazione Attività Economiche gestirà, come per Santa Giustina, l’osteria sotto la Loggia (aperta sabato 15, domenica 16, sabato 22, domenica 23 e lunedì 24). Molti gli eventi propstri dalle associazioni culturali e tre gli appuntamenti artistici tra teatro e mostre. Il 9 dicembre alle 15.30 il teatro Modena ospiterà lo spettacolo “Il Gatto con gli stivali”, appuntamento della stagione di prosa fuori abbonamento, in collaborazione con l’Ert e proposto a prezzi speciali per le famiglie. Mercoledì 12 torna  a Palmanova il giornalista Gian Antonio Stella, questa volta protagonista dello spettacolo riservato alle scuole “Vandali”, tratto dal suo libro denuncia sullo scempio al patrimonio culturale italiano. Infine, il 15 dicembre alle 18.00 nella polveriera di Contrada Garzoni sarà inaugurata la mostra fotografica “Palmanova di ombra e di luce” e presentato il calendario dedicato. “Palmanova la stella di Natale” è realizzata dal Comune di Palmanova in collaborazione e con il sostegno dell’Associazione Attività economiche, Camera di Commercio di Udine, Confartigianato, Confesercenti, Civiform, Vivai Del Zotto, Omenetto Vivai Percoto.

PALMANOVA LA STELLA DI NATALE
Programma eventi dall’8 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013

Sabato 8 dicembre
16:30 Borgo Aquileia – Inaugurazione dell’Albero di Natale dalla Carinzia
20:30 Auditorium San Marco – Concerto Operetta a cura di Accademia Musicale Città di Palmanova

Sala espositiva Borgo Udine, 3 – Esposizione di presepi realizzati dai bambini delle scuole dell’infanzia e primarie di Palmanova, Jalmicco, Pradamano. Premiazione nelle scuole il giorno 20 dicembre.

Domenica 9 dicembre
15:30 Teatro Modena “Il Gatto con gli Stivali” Spettacolo per famiglie. In collaborazione con l’ERT. Posto unico 6,00 euro. Ridotto famiglie 3 biglietti per 12,00 euro.

Mercoledì 12 dicembre  
10:00 Teatro Modena –  “Vandali” di e con Gian Antonio Stella, spettacolo per le scuole.

Giovedì 13 dicembre
20:30 sala parrocchiale di Jalmicco – “Viva la Banda” repertorio e  strumenti della banda come non li avete mai visti – A cura della Banda cittadina di Palmanova

Venerdì 14 dicembre
20:30 Duomo Dogale –  Rassegna corale del “Coro Pavona”

Sabato 15 dicembre
Osteria sotto la loggia in Piazza Grande con sfida di pasticceria tra mamme. A cura di Associazione Attività Economiche.
Mercatino di hobbisti nei borghi e nelle contrade
18:00 Polveriera di C.da Garzoni – Inaugurazione mostra fotografica “Palmanova di ombra e di luce”. Fino al 27/01/2013

Domenica 16 dicembre
Osteria sotto la loggia in Piazza Grande
15 –18 Piazza Grande – Giochi di maghi sotto il tendone riscaldato
15:30 – 17:30 Piazza Grande – Concerto Gruppo Musicale “Cartoni Ardenti” – musiche di cartoni animati dagli anni ‘80 ad oggi.
16:00 “GIRO… GIRO… TORTA” –  Una torta ad anello di 400 metri attorno alla piazza. Taglio della prima fetta. Distribuzione di 8000 fette ad 1,00 ciascuna. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza a supporto di bambini in difficoltà. A cura di Associazione Attività Economiche, con i pasticceri di Palmanova e i pasticceri del Civiform di Cividale del Friuli.
20:30 Teatro Modena – Spettacolo della Croce Rossa Italiana “Ragazzi per la CRI” in collaborazione con lo Studio Danza “Accademia Nuova Esperienza Teatrale”

Lunedì 17 dicembre
18:30 Salone d’Onore del Municipio – Presentazione dell’Agenda friulana. A cura della Scuelute furlane

Giovedì 20 dicembre
20:30 Teatro Modena – “In Dulcis Jubilo” concerto natalizio con il coro di Castions delle Mura in collaborazione con le Scuole di Musica di Bagnaria Arsa e Accademia musicale Città di Palmanova

Sabato 22 dicembre
Osteria sotto la loggia in Piazza Grande
15:00 Piazza Grande – Lettera a Babbo Natale
dalle 17:00 Piazza Grande sotto il tendone riscaldato: DJ set con Stefano Pellegrini e Luca Musuruana.

Domenica 23 dicembre
Osteria sotto la loggia in Piazza Grande
Artisti di strada lungo i borghi
15.00 Piazza Grande sotto il tendone riscaldato – Animazione e laboratori per bambini a cura delle Associazioni “FamigliAttiva”, Banda Cittadina e Accademia Nuova Esperienza Teatrale
dalle 17:00 Piazza Grande sotto il tendone riscaldato: DJ set con Stefano Pellegrini e Luca Musuruana.

Lunedì 24 dicembre
Osteria sotto la loggia in Piazza Grande (solo a pranzo)
11:00 Salone d’onore Palazzo Municipale – Esibizione del Piccolo Coro di Palmanova
15:30 Area festeggiamenti Jalmicco – Arrivo del Babbo Natale alpino con il calesse. Distribuzione dei dolcetti natalizi. In collaborazione con il Gruppo ANA “A. Canciani” Jalmicco

Venerdì 28 dicembre
20:30 Auditorium San Marco – “Memorie di viaggio – L’esotismo in musica: un viaggio straordinario” AcordesCelloEnsamble. A cura di Accademia Musicale Città di Palmanova, in collaborazione con Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
20:45 Sala parrocchiale Jalmicco – spettacolo teatrale “La femine dal Muini” con la compagnia teatrale Lis Anforis di Sevegliano.

Lunedì 31 dicembre
A mezzanotte in Piazza Grande – Aspettando il 2013. Spettacolo pirotecnico.

Sabato 5 gennaio
18:30 Jalmicco Pignarul dell’Epifania. Brulè, pastasciutta e tanta compagnia. A cura di Associazione Pro Loco Jalmic, Gruppo ANA “A. Canciani” Jalmicco

Domenica 6 gennaio
16:00   Teatro Modena – “Buon Anno in Musica” Concerto della Banda cittadina di Palmanova.
18:00 Pignarul con gli Alpini e volo delle lanterne (area di via Vallaresso/Borgo Cividale)
Premiazione dei balconi e delle vetrine più belle. A cura di Associazione  Attività Economiche

Share Button

Comments are closed.