03/02/2023

Di Marco Mascioli

Da oltre una decina d’anni stavano progettando d’installare un impianto fotovoltaico sulla sede del Centro Occupazionale Diurno “Il Mosaico” di Codroipo, dove insieme ai Volontari Codroipesi, sono ospitati ogni giorno diverse persone speciali che apprendono, lavorano, si divertono e organizzano eventi e gite per vivere nel modo più normale possibile. 

I costi eccessivi per una Cooperativa Sociale Onlus hanno fatto rinviare l’inizio dei lavori, fin quando l’aumento dell’energia elettrica e l’abbassamento del prezzo degli impianti, hanno reso davvero improcrastinabile la decisione. 

La scelta è ricaduta sull’azienda CIEL di Codroipo che ormai da tanti anni progetta e realizza impianti tecnologici con particolare attenzione al risparmio energetico. Hanno sostituito l’illuminazione pubblica in tanti Comuni della regione, installando lampioni a Led, consentendo un risparmio notevole dei costi. 

Dopo aver ricoperto il tetto della struttura del Mosaico di Codroipo, valutando l’illuminazione tra le principali linee energivore del centro diurno, si sono offerti di sostituire tutti i punti luminosi con nuovi apparati led, a titolo gratuito. 

Ciel aveva già dimostrato grande sensibilità nei confronti de Il Mosaico, partecipando alla raccolta fondi per l‘acquisto dei veicoli per il trasporto dei disabili e il loro marchio, assieme a tante altre aziende benefattrici, è presente sui mezzi del Centro Occupazionale Diurno il Mosaico. 

Alla consegna ufficiale dell’impianto luminoso a Led c’era l’amministratore delegato di Ciel Srl Ivan Comisso, l’assessore di Codroipo ai lavori pubblici Giancarlo Bianchini, il presidente Pierangelo Defend e il Sindaco della città di Codroipo Fabio Marchetti, oltre a quasi tutti gli ospiti e i volontari.  

Non tutti hanno la possibilità di aiutare le persone meno fortunate con gesti come quello di Ciel, però molti potrebbero contribuire sia con gesti pratici nella gestione dell’attività del volontariato, sia magari destinando il 5 per 1000, ovvero una quota del proprio IRPEF che pagheremmo comunque.  

Share Button

Comments are closed.