19/02/2024

 Anche quest’anno il Consorzio NIP di Maniago si è fatto promotore di un’iniziativa benefica che ha interessato più di venti imprese del territorio. L’idea è molto semplice: proporre alle aziende la possibilità di acquistare e donare panettoni “solidali”, dove parte del ricavato possa andare a beneficio di un’associazione locale di volontari.

E così, dopo il successo delle raccolte per AIL nel 2015, ADMO nel 2016, Fondazione Bambini e Autismo nel 2017 e Cooperativa San Mauro di Maniago per il 2018, nel 2019 è stata coinvolta “La Biblioteca di Sara”, Associazione dedicata a Sara Moranduzzo, giornalista maniaghese appassionata di libri, cinema e arte, che è venuta a mancare nel 2012. I suoi volumi, via via implementati con altri ricevuti in dono, hanno dato vita a un servizio di prestito libri in corsia nell’Ospedale di Pordenone. Inoltre, i volontari de “La Biblioteca” portano avanti iniziative legate alla lettura ad alta voce come momento di distrazione e sollievo nelle stanze di degenza e nelle case di riposo. 

Non sorprende quindi che la risposta delle aziende del maniaghese sia stata calorosa, con oltre 750 panettoni già ordinati a diversi giorni dal termine dell’iniziativa, per il cui successo è stata fondamentale la collaborazione del panificio Bortolin di Porcia, che si è occupato di produrre, impacchettare e consegnare i panettoni. “Siamo lieti – ha commentato il Presidente del NIP Stefano Dametto – di come ogni anno il Consorzio riesca a dare un supporto tangibile ad un’associazione locale che si impegna per il bene della comunità e della sensibilità dimostrata dalle aziende, che lavorano con noi per uno sviluppo condiviso”. 

Share Button

Comments are closed.