16/06/2024

Nova Gorica e Gorizia sempre più in movimento verso il 2025. Progetti e contatti internazionali che  si aggiungono in agenda. Nei giorni scorsi le due città, che saranno tutt’una nel 2025 in quanto prima capitale della cultura transfrontaliera d’Europa, sono state raggiunte da una  Delegazione UE – Japan Festival,  organizzazione con sede a Tokyo che promuove relazioni e finanzia programmi che aiutano reciprocamente a stabilire collaborazioni tra artisti giapponesi (ed enti culturali giapponesi) e le Capitali europee della cultura. 

Il loro impegno è indirizzato principalmente al sostegno di progetti artistici direttamente collegati alla responsabilità sociale e a stili di vita sani. 

La delegdazione è stata accoltra dal Sindaco di Nova Gorica, Samo Turel, con il Sindaco di Šempeter-Vertojba, Milan Turk, dsall’assessore alla cultura di Gorizia, Fabrizio Oreti,  con il Presidente e Direttrice del Gect, Paolo Petiziol e Romina Kocina, con il Direttore di Javni Zavod Go! 2025, Gorazd Bozič, il Direttore di Programma, Stojan Pelko, assieme alla Direttrice Artistica, Neda Rusjan Bric.  

Con questa visita – termina Oreti – abbiamo messo in ferri in acqua per collaborare in almeno 5 progetti, uno dei quali con il nostro ambasciatore Alexander Gadjiev, che è una superstar del pianoforte in Giappone e ama suonare il pianoforte giapponese Kawai.

Share Button

Comments are closed.