26/09/2022

La Regione punterà la propria attenzione sulla figura del food trotter per mettere in campo una serie di iniziative con le quali continuare ad attrarre in Friuli Venezia Giulia visitatori

A spiegare il percorso avviato dalla Regione è stato l’assessore alle Attività produttive Sergio Emidio Bini partecipando a Pordenone alla cerimonia di inaugurazione della fiera “Cucinare”,

L’enogastronomia è dunque un settore strategico sul quale abbiamo deciso di investire molto- ha detto Bini – ed è per questo motivo che abbiamo all’interno di Promoturismo fvg la promozione dell’enogastronomia, fino ad oggi affidata all’Ersa.

Il direttore generale di PromoturismoFvg Lucio Gomiero, ha descritto la figura del food trotter, nata dal connubio tra il turista che si muove molto alla ricerca di nuove esperienze e lo slow turism legato al cibo. Su questo settore verrà quindi incentrata l’azione di marketing.

Infine è stata ricordata l’importanza delle scuole alberghiere. La Regione sta studiando un percorso affinchè gli allievi possano lavorare al fianco dell’amministrazione per portare il nostro territorio nel mondo.

Share Button

Comments are closed.