25/06/2024

Manca una manciata di giorni all’apertura del Far East Film Festival 26, la più grande roccaforte europea dedicata al cinema dell’Estremo Oriente alla quale potersi avvicinare sia fisicamente che virtualmente. Il calendario delle proiezioni e degli eventi collaterali animerà la città di Udine ma i luoghi del festival non sono solamente fisici perché torna con i suoi contenuti anche FEFF online, lo spazio digitale supportato come sempre dal partner storico MYmovies. Una preziosa selezione di titoli della line-up 2024 che le case di distribuzione asiatiche hanno reso disponibili per lo streaming durante le 9 giornate del festival, dal 24 aprile al 2 maggio.

I film proposti dal FEFF online, quest’anno, saranno 27: 14 in concorso, tra cui la maratona stellare di Alienoid, e 13 fuori concorso, cioè collocati nelle due sezioni delle retrospettive (A/B side VIBES. Greatest Hits from ’80s & ‘90s e 50/50: Celebrating 50 Years of Korean Film Preservation) e nella sezione dei documentari. Novità assoluta, la diretta web di uno dei momenti-chiave del programma: la masterclass che Zhang Yimou, nome leggendario del cinema (non solo del cinema cinese), terrà giovedì 2 maggio alle 11.35 sul palco del Teatro Nuovo “Giovanni da Udine”.

Tutti i film saranno disponibili solo per l’Italia e 3 saranno i titoli “Gala” (proiezione online unica con uno specifico orario di inizio e una finestra di 4 ore): (Ab)normal Desire di Kishi Yoshiyuki, Motion Picture: Choke di Nagao Gen e Voice di Mishima Yukiko. L’accesso al FEFF online (www.mymovies.it/live/feff/), ricordiamo, è in abbinamento con l’iscrizione a MYmovies ONE a partire da € 7,90 al mese ed è acquistabile da subito. L’accesso è inoltre garantito a tutti gli abbonati attivi di Fareastream, la prima piattaforma on demand italiana di cinema asiatico che, come lo stesso FEFF online, porta la doppia firma del FEFF e di MYmovies.

Share Button

Comments are closed.