27/11/2022

Un pacchetto specifico per i possessori di skipass per attirare gli sportivi del comprensorio e quindi diventare volano per il turismo. Nasce da questi presupposti il nuovo progetto presentato dalle Terme di Arta, che consentira’ l’accesso al complesso termale a condizioni molto interessanti per i possessori di skipass con una validita’ per l’area sciistica del Friuli Venezia Giulia.  
Sono da poco iniziate le prevendite degli skipass da parte di Promotur per la prossima stagione invernale. Al momento dell’acquisto dello skipass viene consegnato un coupon illustrativo del pacchetto, da conservare. Lo stesso coupon, infatti, dovra’ essere presentato alle casse dello stabilimento d’ingresso delle terme – insieme allo skipass – entro la fine della stagione sciistica 2013, per poter usufruire della promozione.
La proposta delle Terme di Arta offre vantaggi diversi a seconda della tipologia di skipass acquistato e deve essere consumato nel periodo di validità del singolo skipass.
I possessori di skipass Carta neve, Alpe Adria o Pacchetto Famiglia potranno usufruire di ben tre ingressi omaggio alle zone benessere in acqua e al percorso vascolare, con anche uno sconto del 20% per una visita fisiatrica, massaggi e tutte le terapie fisiche di riabilitazione che dovranno essere prenotati precedentemente, oltre alla riduzione del 10% sul prezzo dei trattamenti estetici.
Chi invece acquista uno skipass giornaliero, potrà accedere alle zone benessere in acqua con lo sconto del 50%; quelli plurigiornaliero, a ore individuale o famiglia, includono anche uno sconto del 10% sui trattamenti estetici che devono essere prenotati precedentemente.
I bambini fino a 5 anni d’età accompagnati da un adulto con skipass possono entrare nelle zone benessere in acqua senza pagare.
Le Terme di Arta propongono un luogo unico con ampi spazi dedicati al relax, dove trovare le condizioni ideali per una sosta piacevole e rilassante dopo una bella giornata trascorsa sulle piste friulane.mLe terme di Arta sono una grande risorsa per il territorio regionale. Molte sono le specialità mediche che trovano in ambito termale il loro luogo ideale. La Fisiatria, l’Otorinolaringoiatria e la Pneumologia in primis. La  Medicina Fisica e Riabilitazione può contare alle Terme di Arta su un reparto di riabilitazione in acqua unico in regione,  Il reparto di fisioterapia si è recentemente rinnovato con l’aggiunta di nuovi prestazioni di terapia fisica come la Tecarterpia e la laserterapia.
Grazie alla sua composizione chimico-fisica, l’acqua della fonte Pudia di Arta è, inoltre, un valido supporto nel trattamento di molte patologie dell’orecchio e dell’apparato respiratorio.   
Le novità  strizzano l’occhio anche al benessere con l’introduzione di trattamenti “energetici” che spaziano dal massaggio cranio-sacrale al Reiki, senza dimenticare lo Shiatsu e la riflessologia plantare. Sul sito internet www.termearta.org potrete trovare maggiori informazioni.

Share Button

Comments are closed.