10/06/2024

Farà tappa anche a Udine il roadshow nazionale di Confindustria dedicato al tema della cybersecurity.

L’evento dal titolo “Cybersecurity per le imprese della regione Friuli Venezia Giulia: contesto strategico e opportunità di sviluppo” – che si terrà mercoledì 15 novembre, a partire dalle ore 10 nella Torre di Santa Maria – è organizzato da Confindustria e Digital Innovation Hub Udine, Competence Center Cyber 4.0 e Luiss.

Finalità dell’iniziativa è anche quella di illustrare, grazie all’intervento di esperti del settore, esempi reali e simulati di attacchi informatici alle Piccole Medie Imprese. Verranno inoltre indicate le misure da adottare e le metodologie di difesa da applicare per la protezione di tutto il perimetro critico delle aziende (IT e OT).

I lavori della mattinata saranno aperti dai saluti istituzionali di Anna Mareschi Danieli, vicepresidente Confindustria Udine, Dino Feragotto, presidente Digital Innovation Hub Udine, e Matteo Lucchetti, direttore Competence Center Cyber 4.0.

Minacce rilevate, priorità d’azione e iniziative in corso sul fronte della cybersecurity nel contesto del Friuli Venezia Giulia saranno poi oggetto di una tavola rotonda cui parteciperanno: Diego Antonini, amministratore unico Insiel Spa e capogruppo Aziende di Telecomunicazione e Informatica di Confindustria Udine; Nicola Bosello, amministratore Unico DITEDI, Cluster delle Tecnologie Digitali del FVG; Stefano Casaleggi, presidente TEC4I FVG; Gian Luca Foresti, professore ordinario di Cybersecurity e direttore del Master in Intelligence and Emerging Technologies, direttore di AVIRES Lab Università di Udine e Matteo Lucchetti, direttore Cyber 4.0.

Seguiranno tre relazioni. Nella prima Filippo Silvestri, chief Business Development Officer Cyber 4.0 nonché coordinatore dell’intero incontro, parlerà dei nuovi strumenti di finanziamento del Centro di Competenza Cyber 4.0 e dei servizi di supporto per la transizione digitale sicura delle imprese

Quindi, Serena Maiorano, Sistemi Formativi Confindustria (SFC) si soffermerà sui servizi per le imprese del Sistema Confindustria e il ruolo di SFC. Da ultimo, Daniele Incerti, consulente Cybersecurity Sistemi Formativi Confindustria, affronterà il tema della gestione del rischio cyber anche attraverso la simulazione di attacchi cyber e di modelli di difesa.

Share Button

Comments are closed.