27/11/2022

Cinema e commedia in corto di nuovo protagonisti, nel mese di marzo a Cortina, con cinque giorni di proiezioni, incontri, mostre, workshop, omaggi e curiosita’ vintage, un’opportunita’ per vivere il cinema a 360°: un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati di cinema, grazie a Cortinametraggio.
Dopo l’ottimo riscontro di critica e pubblico, Cortinametraggio si prepara anche nel 2013 portando ancora una volta il cinema ad alta quota, tra le vette delle Dolomiti, già set di molti film di successo. La quarta edizione della manifestazione dedicata al cortometraggio italiano si svolgerà dal 13 al 17 marzo nella splendida cornice offerta dalla Regina delle Dolomiti, grazie al patrocinio e contributo della Regione Veneto e del Comune di Cortina e al patrocinio della Provincia di Belluno.
Già confermata la sinergia del 2012 con il Centro Sperimentale di Cinematografia e ovviamente la partnership con il Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici  Italiani (SNGCI), che per la terza volta sarà presente a Cortina con un Premio Speciale dei Nastri d’Argento. Anche nel 2013 sarà proprio la cerimonia di premiazione del Festival ed il premio consegnato dal SNGCI a chiudere, con il red carpet della serata finale, e il laboratorio di idee aperto ai cortisti, il festival montano più glamour d’Italia.
Com’è già accaduto nella scorsa edizione di questa grande festa del cinema giovane italiano, anche per il 2013 ricco sarà il carnet di ospiti che affolleranno Cortina in occasione della manifestazione. E dopo Paolo Genovese, Neri Parenti, Cinzia Th Torrini, Enrico Lando, Ana Caterina Morariu, Elena Di Cioccio, Andrea Bosca, Luca Miniero, Omar Pedrini, Anna Ferzetti, Nicola Nocella, Giorgio Colangeli, Carla Signoris e Maurizio Mattioli si scommette su quali saranno i giovani talenti che quest’anno arriveranno a Cortina per Cortinametraggio.
A caratterizzare le pellicole in proiezione, per Cortinametraggio sarà la leggerezza di Corti Comedy: un concorso in linea con la tendenza della stagione cinematografica italiana, che nelle sale continua a premiare soprattutto il mood spensierato e le risate intelligenti. Anche quest’anno il concorso, una vetrina di tutto rispetto per i giovani registi italiani, è aperto a tutti i cortometraggi dedicati al genere della “commedia all’italiana”, in tutte le sue declinazioni.
Saranno 13 i cortometraggi italiani di commedia che concorreranno, per la sezione Corticomedy di Cortinametraggio 2013, all’assegnazione del premio Moviemax Media Group di 2.500 euro al miglior corto assoluto, il Premio AUDI del Pubblico, il premio Cinemaitaliano.info ai migliori dialoghi. Tre saranno inoltre i premi speciali di Cortinametraggio dati da: Alviero Martini 1^Classe Time travel, Buccellati e Giorgio Fedon.
Novità per questa quarta edizione sarà una retrospettiva non competitiva dedicata alla Spagna, paese emergente per quanto riguarda la produzione di Cortometraggi di genere commedia, portando così il Festival ad un approccio di tipo europeo.
E’ nata per il 2013 una nuova collaborazione con RAI ERI, RAI 5 e RAI CINEMA, la Rai da leggere: una nuova sezione del Festival dedicata ai BOOK TRAILER, una rassegna di novità editoriali trasmesse anche grazie al mezzo Cinema.
L’ambizione di questo progetto è quello di riuscire a creare un appuntamento fisso anche per le prossime edizioni, in modo da costituire un prestigioso premio speciale apposito e far spazio al Cinema in simbiosi con la letteratura, due forme di cultura che per quanto diverse si possono congiungere e creare strette connessioni. Ai due migliori booktrailer in concorso verranno assegnati il “Premio RAI CINEMA per la qualità cinematografica” e il “Premio RAI per la comunicazione del libro” entrambi del valore di 1.000 euro e giudicati da una giuria composta da cinque esperti cinematografici e radiotelevisivi mentre un ulteriore premio sarà decretato dal pubblico del Festival.
Diversi gli eventi Speciali che saranno portati sul Palco di Cortinametraggio, quali le proiezioni di due cortometraggi in ricordo di Anna Orso, “Il Sinfamolle” diretto da Massimo Cappelli e “La Prima Legge di Newton” di Piero Messina, e del film-documentario di Antonello Sarno “Quando l’aeroporto sembrava via Veneto”, una pellicola prodotto in collaborazione con Alitalia. La Fondazione Trapianti presenterà al Festival Cortinametraggio il corto di Pino Quartullo “E la vita continua”. In sala presente all’evento ci sarà uno dei protagonisti, Ludovico Fremont.
Tutte queste novità sono state presentate ed ufficializzate alla 69. Mostra del Cinema di Venezia nello spazio dedicato alla Regione Veneto con la partecipazione con l’Assessore alla cultura di Cortina: Giovanna Martinolli.

Obiettivi della manifestazione
Cortinametraggio si propone di promuovere il cinema e il rapporto speciale tra Cortina e il cinema, riavvicinando il pubblico della Regina delle Dolomiti alle opere più giovani della produzione destinata alle sale e alla cultura cinematografica in senso lato, con un’offerta (proiezioni, dibattiti e incontri a titolo completamente gratuito) e uno stile di comunicazione orientato a promuovere anche il marketing territoriale, in una fase non particolarmente affollata della stagione. Centrale il ruolo della città e del cinema Eden che ospiterà le proiezioni, in un rilancio dedicato non solo ai turisti ma anche agli ampezzani.
In questa edizione, più delle scorse, vi sarà una maggiore attenzione a tutti quegli eventi collaterali che permettono di vivere il cinema a 360°. Si stanno organizzando delle mostre fotografiche, presentazioni di libri e convegni dedicati al cinema ed ai suoi protagonisti. Ogni mattina verranno organizzati degli incontri.

FESTIVAL CORTINAMETRAGGIO 2013 – CALENDARIO

MERCOLEDI’ 13 MARZO
Ore 18.00 Inaugurazione Festival
Ore 19.45 Inizio Proiezioni

Evento Speciale:
Cani Randagi di Roberto Paterlini (RAI ERI – Dino Giarrusso)  – 32”

Booktrailers:
Colosseum di Simone Sarasso (Rizzoli – Simone Memé) – 1’ 06’’
Bambini in festa di Natalia Cattelani (Gribaudo – Jacopo Santambrogio) – 2’ 30’’
Nemmeno un bacio prima di andare a letto di Manuela Salvi (Mondadori – Cecilia Irene Massaggia) – 1’ 49’’
Tre atti e due tempi di Giorgio Faletti (Einaudi – Marco Ponti) – 1’ 59’’
Se ti abbraccio non aver paura di Fulvio Ervas (Marcos y Marcos – Mauro Cozza) – 3’ 30’’
Indagine 40814 di Luca Valente (Attilio Fraccaro – Luca Valente) – 3’ 08’’
Cose che nessuno sa di Alessandro D’Avenia (Mondadori – Cric Film) – 1’ 04’’
Il respiro del deserto di Marco Buticchi (Longanesi – F.lli Parodi) – 5’ 09”
Fai bei sogni di Massimo Gramellini (Longanesi – Zampediverse S.r.l) – 1’ 02

Evento Speciale: Omaggio ad Anna Orso
Il Sinfamolle  di Massimo Cappelli – Nuvolafilm Srl  15’
La prima legge di Newton di Piero Messina – Centro Sperimentale di Cinematografia 20’32”

Punto Spagna:
La media Pena di Sergio Barrejon  14’
La  Piñata di Manuel Arija  2’
Atrapado di Rishi Daswani e Iván López  3’
3 Minutos di Javier Marco Rico  5’
Life Vest Under Your  Seat di María Giráldez & Miguel Provencio  18’

Corti Comedy:
Babylon Fast Food  di Alessandro Valori  – Alessandro Valori  13’41”
C’est la Vie di Simone Rovellini – Simone Rovellini 5’40”   
Ce l’hai un minuto? di Alessandro Bardani ­– Kymerafilm  8’12”   
Screwdriver di Max Croci  – Movie & Arts  15’55”

GIOVEDI’ 14 MARZO
Ore 20.00 Appuntamento all’Eden

Booktrailers:
Olivia di Paola Calvetti (Mondadori –Davide Gentile) – 2’ 27’’
Suk Ovest di Massimiliano Smeriglio (Fazi –Pietro Ciccotti) – 2’ 01’’
Morire dal ridere di Antonietta Maria Usardi (0111 Edizioni – Fabio Falanga) – 1’ 20’’
Thomas Jay di Alessandra Libutti (Fazi – Thomas Fazi) – 4’ 28’’
L’alchimista di parole di João César Monteiro (Sigismundus – Mauro Santini) – 2’ 45’’
Il rumore dei baci a vuoto di Luciano Ligabue (Einaudi – Marco Ponti) – 2’ 07’’
Pensavo di scappare con te di Francesco Gungui (Mondadori – Alberto Calveri) – 1’ 44’’
Il viaggio dell’eroe precario di Luca Panzarella (S-P – Luca Panzarella) – 1’ 30’’
Partenze di Nicola Giuliato De Vazquez (Sigismundus – Alice Rasetti) – 2’ 08’’

Evento Speciale:
Il corpo umano – La bolla di sicurezza di Paolo Giordano – Wildside 15’58”

Punto Spagna:
036 di Juan Fernando Andrés & Esteban Roel  4’
Segunda Fase di Fran Gil-Ortega & Andrea Gomez 3’
Curvas di David Galan Galindo 5’
El hombre ideal di Ruben Prieto  13’
Taboulé di Richard Garcia 4’

Corti Comedy:
Faccia di ladro di Alessandro Palminiello – Rossellini Film 7’39”  
La legge di Jennifer di Alessandro Capitani – Mood Film 9’02”
La tecnologia mi uccide- Ruzzle di Matteo Bruno – Matteo Bruno 3’17”   
Perfetto di Corrado Ravazzini – Corrado Ravazzini 11’14”   
Pre carità di Fabio Costa  – Flavio Costa 11’42”   

VENERDI’ 15 MARZO
Ore 20.00 Appuntamento all’Eden

Booktrailers:
Asso di Roberto Recchioni (Nicola Pesce Ed. – Giovanni Bufalini) – 2’ 21”
Italiani di domani di Beppe Severgnini (Rizzoli – Francesco Angeli) – 3’ 14’’
Il figlio della fortuna di Anne-Laure Bondoux (San Paolo – Davide Morena) – 1’ 35’’
Graffiti Moon di Cath Crowley (Mondadori – Evelina De Gaudenzi) – 1’ 49’’
Fragili mutanti di Matteo Saudino (Eris – Gabriele Munafò) – 2’ 24’’
Missing di Alberto Fuguet (La Nuova Frontiera – Francesca Bianchi) – 3’ 10’’
Se lo dico, perdo l’America di Lidia Ravera (Et Al. – Gaia Formenti) – 2’ 30’’
Fegato e Cuore di Alessandro Marchi (Booksalad – Andrea Merendelli) – 1’ 15’’
Mi Ricci di Alessandro Baronciani (Rizzoli – Davide Morena) – 1’ 32’’

Evento Speciale:
Dirty Tony di Daniela Ciavarelli – Mattador 8’
E la vita continua  di Pino Quartullo – Girolamo Sirchia (per la fondazione trapianti-Mi) 19’59”   
 
Punto Spagna:
Banda Acha di Javier Cirujeda Navarro  3’
El  barco pirata di Fernando Trullors 19’
Nadie tiene la culpa di Esteban Crespo 14’

Corti Comedy:
Ci vuole un fisico di Alessandro Tamburini – Ciro Zecca 15’14”  
Swingers di Silvio Alfonso Nacucchi – Silvio Alfonso Nacucchi  6’39”  
Vai col liscio di Pier Paolo Paganelli – Frogs Film 12’01”    
Zimì e Amì di Pierluca Di Pasquale – Premio Solinas in collaborazione con Gratta e Vinci 5’24

SABATO 16 MARZO
Ore 19.30 Appuntamento all’Eden

Evento Speciale:
Jet Set – Quando l’ aeroporto sembrava via veneto di Antonello Sarno – 40’
Speciale Nastri d’Argento 2013:
Il turno di notte lo fanno le stelle di Edoardo Ponti, scritto da Erri De Luca

21.00 PREMIAZIONI CORTINAMETRAGGIO 2013
Con la partecipazione di Helena Hellwig
Proiezione corti e booktrailer vincitori

Cortinametraggio 2013: Giurie e Premi

Importanti news per i concorrenti della IV edizione del Festival Cortinametraggio, che si terrà dal 13 al 17 marzo 2013 a Cortina. Saranno addirittura tre i premi in denaro che verranno consegnati sul palco del Cinema EDEN più numerosi riconoscimenti speciali.

Ecco i nomi della giuria di qualità per l’edizione 2013 del Festival:

GIURIA CORTICOMEDY

GIORGIO GOSETTI  –  Critico studioso cinematografico italiano
ANITA KRAVOS   –  Attrice italiana
GRAZIA VOLPI  –  Produttrice KAOS cinematografica

GIURIA BOOKTRAILER

BIANCA GIORDANO  –  Rai Cinema
MASSIMO FERRARIO  –  Rai 5
CHIARA FRANCINI  –  Attrice
MARIA PIA AMMIRATI  –  Rai
VALERIO MIELI  –  Regista

GIURIA DEL PUBBLICO
Presidente di giuria: AMBRA ANGIOLINI  –  Attrice e conduttrice

Per la sezione CortiComedy, dedicato ai cortometraggi italiani di genere commedia, saranno 13 i concorrenti in concorso a contendersi i due primi premi: “Moviemax Media Group” di 2.500 euro per il miglior corto assoluto, giudicato dalla giuria di esperti e Premio “AUDI” per il miglior corto assoluto decretato dal pubblico, capitanato da Ambra Angiolini. Oltre a questi prestigiosissimi premi, al miglior corto verrà abbinato anche il trofeo “Cortinametraggio”, un’opera realizzata da Viviana Reatti per Secret Vivian.

Ai due migliori Booktrailer  in concorso verranno invece assegnati il “Premio Rai Cinema per la qualità cinematografica” e il “Premio Rai per la comunicazione del libro” del valore di 1.000 euro ciascuno,  grazie alla collaborazione nata quest’anno con RAI ERI, RAI 5, RAI CINEMA e RADIO 3.

Oltre ai premi in denaro altri prestigiosi riconoscimenti saranno assegnati ai CortiComedy e ai Booktrailer.
Anche quest’anno Cinemaitaliano.info parteciperà con la consegna del suo premio , che è dedicato ai migliori dialoghi.
Al Booktrailer che risulterà essere il migliore, secondo la giuria del pubblico,  tra i 27 finalisti in gara, sarà assegnato il premio Tropico del Libro: una scultura originale, realizzata per l’occasione dall’artista Gerlanda Di Francia. Il vincitore del premio sarà il lavoro che meglio esprimerà, attraverso le immagini, i contenuti di libri, sia di professionisti che di giovani alla prima esperienza.
E per finire altre sorprese ci riservano le menzioni speciali, che in questa edizione saranno quattro: il Premio Speciale ALVIERO MARTINI 1^Classe Time Travel, il Premio Speciale BUCCELLATI, il Premio Speciale  GIORGIO FEDON ed il Premio Speciale REGIONE VENETO, quest’ultimo assegnato al Veneto Film Festival in quanto promotori della settima arte in tutta la regione ospitante.

Fonte Ufficio Stampa Cortinametraggio

Share Button

Comments are closed.