27/09/2022

I vigili del fuoco sono stati impegnati a lungo a Sacca Fisola a Venezia per l’incendio divampato nella stiva di una chiatta della Veritas contenente oltre 1000 metri cubi di rifiuti. Le squadre intervenute da marittima con la motobarca VF 1171 e con due autopompe lagunari e 16 operatori coordinati dal funzionario di turno sono riusciti ad abbassare l’intensità delle fiamme e controllare il rogo. Una volta scongiurato il pericolo dell’affondamento della chiatta l’hanno scortata presso la sede dell’azienda in località Fusina, dove tutto il materiale sarà smassato con l’ausilio delle gru munite di “ragni” per provvedere al minuto spegnimento e scongiurare la presenza di eventuali altri focolai che potrebbe rinfocolare il rogo. Le cause che hanno innestato le fiamme sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco.

Share Button

Comments are closed.