23/02/2024

Di Marco Mascioli 

A Bertiolo quest’anno c’è stata la 74^ Festa Regionale del Vino Friulano e 40^ Mostra Concorso dei vini di tutta la regione che per un motivo o per l’altro si è protratta ben oltre i tre fine settimana canonici. Così dopo tutti gli eventi e le feste per le strade del paese, si sono ritrovati per la consegna del riconoscimento a un “Friulano Doc” la settimana successiva al motoraduno. 

Abbiamo già parlato della 40^ mostra – concorso dei vini Friulani (https://euroregionenews.eu/%ef%bf%bcbertiolo-74-festa-del-vino-11-26-marzo-2023) e anche dei premi consegnati ai vignaioli dello scorso anno, conferiti in occasione dell’inaugurazione di sabato 11 marzo (https://euroregionenews.eu/%ef%bf%bcbertiolo-festa-del-vino-partita-alla-grande) ma in quell’occasione il Sindaco Eleonora Viscardis ci avevo comunicato che, a causa di un impegno a teatro in giro per l’Italia, l’assegnatario del premio “Vini Doc per un Friulano Doc”, l’attore e regista Giuseppe Battiston, la consegna sarebbe avvenuta il 2 aprile. 

Ma non è ancora finita, giacché rientrava nell’ambito dei festeggiamenti anche la nomina di cittadino onorario di Bertiolo a Pietro Pittaro, che è avvenuta domenica 16 aprile in auditorium a Bertiolo. 

Pietro Pittaro e il vino friulano sono un binomio inscindibile e l’occasione della consegna è stata una festa in suo onore alla presenza di alcune delle personalità che hanno segnato la sua vita. Dal Generale Marco Lant ex comandante delle Frecce Tricolori, insieme a Giovanni D’Urso attuale presidente dei sottufficiali della Pattuglia Acrobatica Nazione, a ricordare la grande passione per il volo del pilota Pietro Pittaro. 

Fabiana Noro, direttrice del coro polifonico città di Ruda, vincitrice di numerosi premi internazionali, si è impegnata al pianoforte, per accompagnare Anna Smiech, soprano dalle capacità canore eccelse, per ricordare l’altra grande passione di Pietro Pittaro, cioè la musica. Non solo hanno interpretato le sue opere preferite, ma hanno anche coinvolto il cittadino onorario di Bertiolo (anche Sindaco negli anni passati), in una scena molto divertente. 

Con l’attuale presidente dell’Ente Friulani nel Mondo, Loris Basso, hanno ricordato quanto fatto da Pietro Pittaro quando era lui a ricoprire l’incarico e andò in tutto il mondo, dal Canada all’Australia, per incontrare i friulani emigrati e i loro eredi.

Immancabili autorità del mondo del vino per ricordare quanti incarichi ha rivestito a livello nazionale e non solo. 

Si è concluso lo spettacolo con il coro Natissa che insieme alla cantante Anna Smiech, Fabiana Noro al pianoforte e un fisarmonicista, hanno interpretato un testo di Piero Zorutti, subito dopo la consegna della targa riportante la motivazione della nomina a cittadino onorario di Bertiolo da parte del Presidente del Consiglio Regionale Piero Mauro Zanin con il Sindaco Eleonora Viscardis.  

Share Button

Comments are closed.