27/11/2022

Sapori Proloco organizzata dall’UNPLI FVG ha chiuso con numeri che confermano validità e notorietà dell’evento. Nel futuro-ha commentato il presidente delle Proloco, Valter Pezzarini-intendiamo incrementare il flusso turistico dall’Austria dove non manncano gli estimatori della prposta enogastronomica regionale.
A Villa Manin oltre 11 mila i calici di vino Doc serviti dall’enoteca, senza contare i vini serviti nei singoli stand Cento le pietanze tipiche proposte dalle 40 Pro Loco presenti.
Un paio di esempi delle consumazioni da record: 4200 porzioni del cestino di frico con gnocchi della Pro Ragogna, 3300 porzioni per le pomelle (frittelle di mele) della Pro Loco Pantianicco.
Ma Sapori Pro Loco è stato anche uno spazio culturale e di spettacolo e di approfondimento grazie a ben quindici i convegni organizati.
In particolare abbiamo seguito il convegno Dentro la ricetta, Degustazione guidata ai sapori di qualità di cui contenuti in audio, disponibili dal nostro sito siamoindiretta.com vi danno utili informazioni sulla diffusione ed apprezzamento dei prodotti tipici friulani nella popolazione regionale e nella ristorazione locale.
Un successo, quello di Sapori Prolo loco, confermato anche dai dati web.
Oltre 9 mila utenti rilevati sul sito e più di 23 mila visualizzazioni. Su Facebook 1400 nuovi mi piace, con una portata totale, grazie alle interazioni degli utenti, a che ha raggiunto oltre 27 mila persone sul social network.

Share Button

Comments are closed.