13/05/2024

Masha e Orso, i due famosi protagonisti della fortunata serie animata per bambini basata su una storia liberamente ispirata ai personaggi del folklore russo, il 6 novembre saranno ospiti del Palmanova Outlet Village. Un’intera giornata a misura di bimbo.

712ddbead6451eb

Tanto divertimento ma anche spazio alla solidarietà. Domenica 6 novembre, in mattinata, i due characters ufficiali saranno al reparto di pediatria dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine, diretto dalla professoressa Paola Cogo, che si è detta entusiasta dell’iniziativa e che ha ribadito l’importanza di regalare un sorriso ai piccoli pazienti.

Masha e Orso, attualmente i personaggi più conosciuti dai bambini di tutta Europa, saranno accolti dalla caposala Elsa Spanghero. Valori come l’amicizia, l’amore per la natura e il rispetto rendono questa serie animata particolarmente amata dai più piccoli ma anche dai genitori.

Il cartone animato va in onda quotidianamente su Rai YoYo mentre il brand fa capo a una società russa. «In un periodo che precede le festività natalizie – spiega il direttore dell’outlet friulano, Domenico Casagrande – abbiamo deciso di regalare qualche ora di divertimento e spensieratezza ai più piccoli. Anche i bambini che non potranno essere presenti al Village per motivi di salute avranno l’opportunità di incontrare i loro beniamini». L’evento, curato da Publievent e Luca Casadei Management, su concessione di Warm Up Industry, prevede la possibilità di interagire con Masha e Orso, che, nel pomeriggio, dalle 14.30 in poi, saranno al Palmanova Outlet Village a disposizione dei bimbi anche per le foto ricordo (sono previste uscite da 30 minuti ogni ora).

(ndr) Questa iniziativa ha un valore aggiunto. Quello di ampliare a beneficio del territorio un intrattenimento, altrimenti legittimamente destinato tra le mura di casa dello sponsor per il divertimento dei visitatori e, in particolare, la trasferta ha come obiettivo i   bambini,che per motivi di salute non potrebbero incontrare i loro beniamini. Non fa una piega…e va incoraggiata questa intuizione affinchè si creino simili occasioni per il futuro.

GFB

Share Button

Comments are closed.