31/01/2023

Fornire ai cittadini una mappa aggiornata con le attività rimaste aperte e che  garantiscono il servizio a domicilio. E’ l’intento del presidente di Confesercenti Udine,  Marco Zoratti, che insieme ai suoi uffici, in questi giorni, sta raccogliendo le adesioni  delle aziende che offrono tale servizio per promuoverlo in modo capillare attraverso i  propri canali (sito, newsletter e altro) e quelli delle istituzioni locali.

 «Le consegne a domicilio, con il protrarsi delle limitazioni alle aperture dovute alla  pandemia da coronavirus – spiega Zoratti – sono diventate un servizio prezioso per le  fasce più deboli della cittadinanza e non solo. La Confesercenti Udine si prefigge di  offrire alla clientela una mappa di quelle attività commerciali nel territorio udinese che,  adattandosi alle restrizioni del momento, si sono rese disponibili a consegnare a  domicilio i propri prodotti». Molti locali, infatti, si sono reinventati per garantire un  minimo di servizio alla clientela, oltre che per produrre un minimo di fatturato. Ci sono  però delle regole precise da rispettare e per questo, per garantire il rispetto delle norme  igienico sanitarie, la Confesercenti Udine offre gratuitamente alle aziende che lo  richiederanno, un allegato al Manuale di autocontrollo per questa specifica modalità di  consegna. Per ogni chiarimento è possibile contattare i numeri 0432/481253 o  800387670.

 «La lista delle aziende aderenti con la specifica dei giorni e degli orari di apertura e con  le modalità di consegna – conclude Zoratti – sarà consegnata anche al Comune di Udine  che la pubblicherà sul proprio sito così come concordato con l’assessore alle Attività  produttive Maurizio Franz».

Share Button

Comments are closed.