27/11/2022

Il Comune di San Vito al Tagliamento – Assessorato ai Beni e alle Attività Culturali –  promuove  tre appuntamenti musicali di grande rilievo nella piazza cittadina, volendo così esaltare sia la cultura musicale sia la bellezza dell’ambientazione.
Le tre serate previste si svolgeranno in luglio: sabato 18, sabato 25 e venerdì 31; tutte con inizio alle ore 21.15 e rispettivamente

CARMINA BURANA di Carl Orff;
IL TROVATORE di Giuseppe Verdi
LA VEDOVA ALLEGRA di Franz Lehar

La cantata profana per soli coro, due pianoforti e percussioni, Carmina Burana, apriranno, come detto, i tre appuntamenti e si potranno realizzare grazie alla collaborazione dell’USCI Friuli Venezia Giulia e vedranno coinvolti undici cori del territorio regionale con i maestri De Nadai e Bozzer al pianoforte e la presenza di Lucia Vaccari, soprano, Alessandro Cortello, tenore, e Andrea Cortese, baritono unitamente al gruppo percussioni di Trieste; direttore Stefano Romani.

La grande opera, Il Trovatore di Giuseppe Verdi sarà curata dalla IKO, Italia Konzert Opera e avrà come interpreti principali Nana Miriani, George Oniani, Katarina Nikolic, accompagnati dalla IKO International Orchestra e Chorus sotto la direzione del maestro Eddi De Nadai.

A concludere l’operetta di Victor Léon e Léo Stein, La Vedova Allegra con la musica di Franz Lehar per la regia di Corrado Abbati.

Share Button

Comments are closed.