23/11/2017

ASCOLTA IL TRAILER DELLA PUNTATA

Il nostro viaggio nel territorio alla ricerca di riscontri sull’impiego di persone grazie agli LPU ( Lavori di Pubblicà utilità) si avvia verso la sua conclusione con il penultimo ospite della rubrica, condotta da Lisa Zancaner. IN questa puntata è venuto a trovarci David Not, assessore alle politiche giovanili del comine di Moggio Udinese.
Gli LPU sono senz’altro una boccata d’ossigeno sia per le persone con problemi di lavoro che per le amministrazioni, alle prese con l’impossibilità di aumentare i propri organici,ci racconda l’assessore di Moggio Udinese. E’ vero che otto mesi di lavoro garantiti economicamente non sono pochi ma lo diventano se continua a persistere la mancanza di prospettive, uno spiraglio che dia la speranza di continuità. In ogni caso – aggiunge David Not, gli strumenti disponibili, non solamente gli LPU, si sono rivelati molto importanti, soprattutto nei riguardi delle nuove generazioni. A Moggio Udinese gli LPU hanno permesso di dirottare verso altre costruttive direzioni le borse lavoro che il comune di consueto assegna. Peccato – conclude l’assessore – che Moggio sia rimasto escluso dall’ultimo nuovo bando LPU…
david not (Large)
L’ASSESSORE DAVID NOT IN STUDIO CON LA GIORNALISTA LISA ZANCANER

IMG_NEW1 (Large)
ENRICO DRI, AD DI GSA

Moggio_udinese_foto scheda (Medium)

Share Button