16/01/2018

Stamane nella sala Valduga della Csamera di Commercio di Udine si aprono i lavori del tredicesimo Forum Internazionale dell’Euroregione Aquileiese, quest’anno sotto il titolo L’Europa trema: migrazioni, integrazioni, contaminazioni”. L’intervento iniziale, dopo i saluti istituzionali e del presidente dell’associazione Mitteuropa, Paolo Petiziol, Console Onorario della Repubblica Ceca a Udine, sarà tenuto dal Tibor Navracsics ,Commissario europeo per l’Educazione, Cultura, Giovani e Sport, sul ruolo della cultura quale veicolo di identità e strumento per costruire il futuro dell’Europa.

Ieri sera, nel corso della cena di gala con i numerosi ospiti internazionali che partecipano la Forum, tenutasi nei saloni di palazzo Belgrado, sede della Provincia di Udine, il Commissario europeo è stato insignito dell’onoreficenza “Laudis et honoris signum” , che l’associazione culturale Mitteleuropa ha assegnato in 40 anni di storia ad ad una ristretta cerchia di selezionati personalità tra i quali,Enzo Bettiza, il cardinale Spidlik, Gyula Horn e Alois Mock.

Il presidente di Mitteleuropa Paolo Petiziol, che ha voluto sottolineare “il fondamentale ruolo da sempre esercitato dal professor Navracsics a sostengo della coesione dei Paesi Centro-europei e della strategicità della Mitteleuropa sullo scacchiere continentale e mondiale.”

Share Button