21/10/2020

In occasione della partenza della 16^ tappa del Giro d’Italia 2020 programmata per il giorno 20 ottobre, la disciplina della circolazione stradale dell’aera di piazza Primo Maggio sarà modificata dalle ore 20.00 del 19 ottobre alle ore 15.00 del 20 ottobre.
Nello specifico, in tutta piazza Primo Maggio, dalle ore 20:00 di lunedì 19 alle ore 15:00 di martedì 20 ottobre 2020, ovvero fino al ripristino dell’ordinaria viabilità della piazza sarà istituito il divieto di sosta temporaneo 0-24 – zona rimozione coatta per ogni categoria di veicoli.
Dalle ore 05:00 alle ore 15:00 di martedì 20 ottobre 2020 sarà istituito il divieto di transito lungo tutta la piazza, pertanto i veicoli provenienti da vicolo Porta verranno deviati lungo via D’Azeglio, quelli provenienti da viale della Vittoria lungo via Diaz (con le eccezioni sotto riportate), quelli provenienti da piazza Patriarcato lungo via Treppo e via Manin, quelli provenienti da via Diaz lato ovest e via Gorizia lungo via Diaz lato est e quelli provenienti da via Liruti e via Pracchiuso lungo via Sant’Agostino; i veicoli in uscita dal Nuovo Parcheggio Sotterraneo e da via Portanuova verranno deviati (inversione a “U”) verso viale della Vittoria.
In viale Della Vittoria saranno istituiti il divieto di transito ad eccezione delle categorie sotto indicate, con conseguente deviazione del traffico veicolare lungo via Diaz e l’obbligo di voltare a sinistra in direzione di via A. Diaz, per i veicoli provenienti dal piazzale Osoppo (veicoli diretto al Parcheggio Sotterraneo e autorizzati Ztl, in via Liruti e via Giovanni da Udine). Sarà collocato un pannello recante la dicitura “ACCESSO CONSENTITO ESCLUSIVAMENTE AGLI AUTORIZZATI IN VIA G. DA UDINE E VIA LIRUTI e al NUOVO PARCHEGGIO SOTTERRANEO (per gli abbonati ovvero possessori di titolo per assistere all’evento fino ad esaurimento posti disponibili ovvero per gli autorizzati alla sosta nel cd “peduncolo”)”;
in largo DELLE GRAZIE saranno istituiti il divieto di transito, l’obbligo di voltare a destra lungo via Sant’Agostino per i veicoli provenienti da via Pracchiuso e l’obbligo di voltare a sinistra lungo via Sant’Agostino per i veicoli provenienti da via Liruti.
In piazzale Del Din saranno istituti il divieto di transito, con conseguente deviazione del traffico veicolare lungo via Diaz, e l’obbligo di proseguire in direzione delle vie Planis e Diaz (l’accesso e l’uscita al passo carrabile dell’istituto “La Quiete” saranno sempre garantiti).
In via Sant’Agostino sarà istituito il senso vietato, con conseguente deviazione del traffico veicolare lungo via Diaz.
In vicolo Porta, intersezione piazza Primo Maggio sarà istituito l’obbligo di voltare a destra lungo via D’Azeglio per i veicoli provenienti dallo stesso vicolo; sarà consentito l’accesso a via Verdi ai soli residenti e frontisti.
I veicoli dei residenti/frontisti nelle vie/piazze interessate dalla manifestazione potranno accedere/uscire alle/dalle aree private di pertinenza compatibilmente allo svolgimento dell’evento e nel rispetto delle indicazioni impartite dagli organi di polizia.

Share Button

Comments are closed.