19/01/2018

Con lo slogan Insieme cambiamo Udine ancora, Francesco Martines, forte della sua esperienza come consigliere regionale e già vice sindaco e assessore di Udine, si presenta con il sostegno del partito democratico locale, come candidato alla carica di primo cittadino, incontrando sostenitori e giornalisti. Martines punta decisamente al dialogo tra le forze politiche e il civismo di tutti i cittadini, invitandoli ad un co-protagonismo nel governo della città. Il programma politico nascerà da un confronto con un SAM_0612 (Small)civismo che conterà almeno tanto quanto i partiti, per allontanare quella sfiducia nella politica provocata  da chi   utilizza il civismo come un tram…ha detto Martines. Vanno fornite risposte – ha detto il candidato sindaco – ai timori dei cittadini di perdere lo status di un città dove si sta bene anche se è altrettanto vero che l’Udinese è stata l’area più resiliente nel confrontarsi con la crisi, dimostrando che ci sono  professionisti e cittadini disponibili ancora ad investire in questa città. Il programma verrà scritto nell’ambito di un lavoro serio, partecipato e innovativo da  una “coalizione in nuce” aperta ai contributi e all’allargamento. Oltre ad un rilancio della partecipazione dei quartieri alle decisioni  politiche,  il  programma avrà già tra i suoi elementi, così come raccolto  dagli  incontri in corso con la cittadinanza , risposte alla richiesta di sicurezza, di protezione e difesa sociale insieme al tema del benessere  sociale, all’esigenza di servizi nuovi e rinnovati , di progettualità nel  commercio, nel  turismo  e nella  cultura,  e sul  ruolo  di Udine protagonista   come area vasta,  capace  di stare insieme agli altri,  di offrire servizi di qualità al territorio, ad imprenditori e giovani, e di essere  competitiva con le altre aree della regione.

Intorno al nuovo approccio del candidato sindaco di centro sinistra, orientato a valorizzare il civismo cittadino,  hanno già aderito alcune forze civiche e nuove associazioni. E’ già iniziato un dialogo diretto con i cittadini attraverso la mail caroenzo@vincenzomartines.com  e nella sede della campagna elettorale di via Carducci a Udine. In programma anche eventi pubblici, il primo dei quali sabato 13 gennaio alle 11 nella  casa della Contadinanza sul colle del castello dal titolo “Udine territorio del Futuro”.

servizio video a cura di Gianfranco Biondi

 

Share Button