14/12/2018

la promozione turistica legata alla figura dell’imperatrice d’Austria, Maria Teresa, nel trecentesimo dalla nascita, prosegue con la mostra a lei dedicata e che pone in rilievo alcuni aspetti della sua determinante influenza nella storia urbanistica, economia e sociale della città.
Il capoluogo giuliano, infatti, sta proponendo già dalla primavera una serie di iniziative in ricordo di Maria Teresa, con Promotrieste che ha sviluppato il progetto “Una Donna è Trieste” per pubblicizzare la città come meta di vacanza.
Dai dati di PromoTurismoFvg, emerge che segni positivi per il capoluogo di regione si sono registrati già nel primo trimestre del 2017, con un +19,3% di arrivi dall’Austria rispetto all’anno precedente e una crescita del 16% delle presenze. Le inizitive dedicata a Maria Teresa pongono le basi per un’ulteriore crescita di turisti, in particolare dall’Austria.

Le altre iniziative all’interno di “Una Donna è Trieste” annunciate dalla console onoraria d’Austria in Friuli Venezia Giulia, Sabrina Strolego, e dall’assessore alla Cultura del Comune di Trieste, Giorgio Rossi, e dal presidente di PromoTrieste, Umberto Malusà, saranno promosse con un inserto speciale sul Keine Zeitung e una apposita conferenza stampa in programma lunedì 23 ottobre a Vienna nella sede dell’ambasciata d’Italia in Austria. Successivamente sarà organizzato un altro incontro per i giornalisti nella sede del consolato d’Austria a Milano.

Share Button

Comments are closed.