17/11/2018

Trieste: affollata assemblea pubblica a difesa del Porto Franco

Ha avuto successo domenica mattina a Trieste l’assemblea pubblica per la difesa e lo sviluppo del Porto Franco internazionale convocata dalle organizzazioni indipendentiste all’Hotel NH, di fronte all’area minacciata del Porto Franco Nord.
IMG_3173 (Large)

IMG_3185 (Large)

In una affollata sala conferenze a Trieste,dove si sono alternati al microfono ed in dialogo col pubblico i rappresentanti del Movimento Trieste Libera, del Fronte per l’Indipendenza, del Coordinamento Lavoratori portuali e del Movimento Trieste Libera Austria, presentati dal direttore de La Voce di Trieste, ha avuto luogo l’assemblea pubblica convocata dalle organizzazioni indipendentiste per resistere ai tentativi politici di sdemanializzare e vendere l’area del Porto Franco Nord, che è vincolata da norme di diritto internazionale

Le organizzazioni hanno confermato opposizione a tutti i livelli, dichiarando che Trieste non rinuncerà mai ad uno strumento di lavoro essenziale come il Porto Franco Nord, che dev’essere riutilizzato per i traffici internazionali.

Share Button

Comments are closed.