17/09/2019

In arrivo al Tiare di Villesse Gloria Gaynor,un mito della disco music. Un grande regalo che mercoledì 4 settembre alle ore 20:30 il centro commerciale fa ai suoi visitatori, e neanche isolato, in quanto parte di un calendario di nomi importanti dello spettacolo che si sono già esibiti sul palco. Per partecipare al concerto è necessario un pass gratuito, richiedibile all’info point del Tiare.

IL primo grande successo la Gaynor lo ottenne con la cover di Never Can Say Goodbye, pubblicata nel 1974 e che la fece entrare nella top ten statunitense: la canzone fu tra le prime ad avviare il fenomeno della disco music, che sarebbe esploso in tutto il mondo a partire dal 1977.

Nel 1978 uscì l’album Love Tracks, da cui fu estratto il singolo che l’avrebbe resa celebre in tutto il mondo: I Will Survive. la canzone divenne anche simbolo sia dell’emancipazione femminile che inno ufficioso della comunità gay. Inizialmente pubblicato dalla casa discografico sul lato B del 45 giri, valutandolo meno orecchiabile rispetto ad un altro brano, venne poi ristampato sul lato A per il grande successo ottenuto, tanto da raggiungere in pochi giorni la vetta della classifica Billboard.

Con lo scemare della disco music, di par passo andò anche la notorietà della Gayner che, successivamente, si dedicò alla recitazione, per poi tornare in sala di incisione nel 2002

I singoli estratti dall’album, Just Keep Thinking About You e I Never Knew, hanno scalato le classifiche dance fino al primo posto. Il 19 settembre 2005 fu ammessa nella Dance Music Hall of Fame, sia come cantante che per il singolo I Will Survive.

Share Button

Comments are closed.