18/01/2018

Sul lago Balaton in Ungheria occidentale presto potrebbe sorgere il parco acquatico chiuso più grande al mondo. Lo scrive il portale Daily News Hungary. Esteso su un’area di 110 ettari, con 1,7 chilometri di lunghezza e una larghezza da 500 a 900 metri, il mega progetto prevede di incorporare un albergo di lusso sottomarino con sommergibili che trasportino merci e visitatori. Il costo previsto per il progetto si aggira sui 2,5 miliardi di euro. L’iniziativa dovrebbe creare 1.200 posti di lavoro. (FONTE ANSA).

Share Button