16/01/2018

Sport e cultura sono al centro di azioni importanti ricavate nell’ambito dell’assestamento di bilancio della regione Friuli Venezia Giulia. Sono oltre 3 milioni di euro destinati all’impiantistica sportiva “che vanno ad aggiungersi alle risorse allocate in Finanziaria di 1,2 milioni di euro per un bando, quindi, che sarà di oltre 4 milioni di euro complessivi. E’ incrementato, inoltre, a 700mila euro anche il bando sulle attrezzature sportive.

Nel settore Cultura, completata la revisione delle sale teatrali della regione con un milione di euro, a partire dai teatri del circuito dell’Ert (Ente regionale teatrale), per interventi sulle attrezzature di scena, sulla sicurezza sul posto di lavoro ed ora con azioni su alcuni altri teatri orientate ad offrire spazi più adeguati al pubblico.

L’assessore regionale alla cultura, sport e solidarietà, Gianni Torrenti esprime soddisfazione anche sul versante dei beni culturali “dove abbiamo potuto rispondere ad alcune situazioni di emergenza quali le infiltrazioni nella basilica di San Silvestro, a Trieste, dichiarata monumento nazionale. Abbiamo dato una risposta immediata per evitare il loro deterioramento e l’auspicio è che i lavori possano essere realizzati in tempi rapidi”.

Altri interventi sugli affreschi, per complessivi 1,5 milioni di euro, hanno poi riguardato lo scorrimento della graduatoria per la loro salvaguardia e un rifinanziamento per il restauro di quelli presenti nell’abbazia di Sesto al Reghena.

Share Button