25/04/2018

“Italia-Austria mai così vicine!”: con questo slogan è stato inaugurato  alla stazione ferroviaria Santa Lucia “Spirit of Venezia”, il nuovo treno diretto tra la città lagunare e Vienna.
Le Ferrovie Austriache hanno infatti deciso di attivare un doppio servizio giornaliero con il moderno Railjet, il più veloce treno a lunga percorrenza delle ÖBB (Österreichische Bundesbahnen), portando così complessivamente a sei i collegamenti diurni e notturni tra Venezia e Vienna.
“Il potenziamento dei servizi commerciali con l’Austria – rileva l’assessore ai trasporti della Regione del Veneto, Elisa De Berti, intervenuta al battesimo del nuovo treno – rappresenta un’importante occasione di sviluppo delle relazioni e dell’offerta turistica di entrambi i Paesi. Il Veneto è da sempre una delle mete più ambite della clientela d’oltreconfine e Venezia in particolare esercita un fortissimo richiamo sui mercati sia austriaco sia tedesco: questa tratta Venezia-Udine-Villach-Vienna favorirà un ulteriore interesse turistico per la nostra grande città d’arte”.

Share Button