19/11/2019

ASCOLTA IL SERVIZIO:

Il 12 e 13 gennaio a Tarvisio settima edizione dello spettacolare  torneo internazionale di Snowrugby, nato dall’idea di trasferire sulla neve il beach rugby. In campo 28 squadre di cui 10 femminili. Alberto Stentardo, presidente dell’Alp Rugby Tarvisio che organizza l’evento…(ascolta il servizio audio) da noi raggiunto durante la conferenza stampa di presentazione che si è tenuta a Udine, nel palazzo della Regione.

Snowrugby è patrocinato dalla Federazione Italiana Rugby, Promoturismo, dalla città di Tarvisio, con il sostegno  dal main sponsor Despar.

Nello snowrugby village si terrà il  terzo tempo rugbystico orchestrato dal media partner radio Company. Gli altri  eventi collaterali di rilievo  sono una gara di strongmen, uomini d’acciaio che sollevano o spostano pesi incredibili, una gara di snowtennis, spazi gioco per i bambini e giri panoramici in elicottero.   

Il presidente del regionale del CONI Giorgio Brandolin si è detto soddisfatto delle scelta di aprire il torneo alle squadre femminili.(ascolta il servizio audio). Egli ha anche fatto accenno alla scommessa del Friuli Venezia Giulia sui giochi olimpici europei  giovanili EYOF  20-23. Brandolin ha constatato che siamo ancora un po’ indietro rispetto a quanto fatto da Sarajevo per EYOF 2019 “ma ce la faremo”, e su questa volontà gli ha fatto eco l’assessore Gibelli.

L’assessore regionale a cultura e sport,  (ascolta il servizio audio) si è particolarmente  soffermata sulla strada ancora da fare per tarare meglio l’ospitalità con l’offerta di eventi.

Alla conferenza stampa di presentazione dell’evento, tenutasi nel palazzo della Regione e Udine, sono intervenuti il vicepresidente del Consiglio regionale Stefano Mazzolini, l’assessore di Tarvisio Mauro Zamolo e il presidente regionale della Federazione italiana Rugby, Claudio Ballico, il quale ha sottolineato come l’andamento delle iscrizioni in regione sia di leggera controtendenza  rispetto ad un calo nazionale del 5-6 per cento.

Intanto tutto è pronto per la settima edizione del torneo di Snow Rugby di Tarvisio. Il prossimo fine settimana, con calcio d’inizio previsto per le nove del mattino di sabato, alla base della pista “Di Prampero”, si sfideranno oltre 300 giocatori che, matti per il rugby, non baderanno a freddo e neve per contendersi il titolo finale. Come ogni anno le squadre arrivano da buona parte del Vecchio Continente e, chiaramente, dall’Italia.

Grande attesa per la compagine russa, alla sua prima apparizione sulle nevi tarvisiane, così come sono state molto gradite le conferme delle squadre provenienti dall’Austria, dalla Germania, dall’Ungheria, dalla Croazia, così come le italianissime selezioni dell’Italia di Rugby League e dell’Italia di Rugby Sordi, per non parlare delle formazioni friulane della Bora Nera e delle Valchirie Tarvisio, nel torneo femminile e delle Snow Ducks di Gemona, in quello maschile. <<Mi aspetto un grande spettacolo sul campo da gioco – commenta Alberto Stentardo, presidente dell’Alp Rugby Tarvisio e organizzatore dell’evento tarvisiano – abbiamo lavorato tanto per garantire un torneo professionale e, allo stesso tempo, divertente e aperto a tutti gli appassionati. Oltre alla manifestazione ovale ci saranno gli Strong Man e un torneo di Snow Tennis, senza contare la tre giorni di “terzo tempo” all’interno del tendone dove si potranno assaggiare i prelibati piatti tipici e della buona birra Tennent’s>>.

Torneo Femminile

A – Stade Vienna (Austria), Mladost Zagabria 8Croazia), Snow Tigers, Tarnok Rugby (Ungheria), Bora Nera Trieste;

B – Ruckattate, Munich Ladies (Germania), Mountain Flowers, Valchirie Tarvisio.

Torneo Maschile

A – CINGHIALI MARINI, Lokomotiva Zagabria (Croazia), Stella Rossa, Frozen Pirates

B – Snow Ducks, Ladispoli, Marmotte Trento, Russia

C – Munich Rugby 8Germania), Pesce and Lovers, Sabres Snow Cats, Abnormals

D – Draghi Feltre, Mai Sobri, Rugby Como, Stiria Rugby (Austria), Rugby Tarnok (Ungheria).

Share Button

Comments are closed.