23/10/2018

260 concorrenti hanno partecipato alla 13^ Sky-Race delle Dolomiti Friulane, la lunga corsa nel cuore delle Dolomiti della provincia di Udine disputatasi domenica 27 agosto 2017 a Forni di Sopra.

Vittoria assoluta e nuovo nome sull’albo d’oro per lo Sloveno Rok Bratina (U.S. Aldo Moro) e per Silvia Rampazzo (Tornado) recente vincitrice del Campionato Mondiale di corsa in montagna – long distance al “Gir di Mont” di Premana.

Atleti sky-runners ed amatori delle lunghe distanze sono arrivati da varie regioni italiane, oltre che dagli stati esteri di Slovenia, Austria e Russia. La bellissima giornata dal cielo azzurro ha favorito lo svolgimento della corsa attraverso tre valli e tre forcelle nei gruppi montuosi dei “Monfaconi” e del “Crìdola” lungo un percorso di 20 Km. con un dislivello positivo di 1600 metri.

Affermazione perentoria quella di Rok Bratina con il tempo di 2:01:41 che il sappadino Matteo Piller Hofer ha cercato di conquistare metro su metro nel tentativo di centrare il sesto successo, classificandosi alla fine terzo (tempo 2:02:02) alle spalle del marchigiano Eddj Nani (2:02:18) che è riuscito a superarlo nel tratto finale pianeggiante. Quarto posto per Giacomo Forconi (Team Scott Total) e quinto per Stefan Schmölzer (Carinzia – Austria). A seguire, 6° Tiziano Moia (Gemona Atletica), 7° Nicola Giacomin (US Aldo Moro), 8° l’altela di casa Thomas Veritti D’Andrea (G.S. Stella Alpina), 9° Silvano Frattino (Mintanaia Racing) e 10° Giuseppe Vidoni (Team Sky Friuli).

In campo femminile nessuna ha resistito all’andatura di Silvia Rampazzo (Tornado) recente vincitrice del Campionato Mondiale di corsa in montagna – long distance al “Gir di Mont” di Premana. La Rampazzo ha bissato il successo del 2014 con il tempo di 2:17:25 ed ha vinto staccando di 14 minuti Carla Spangaro (Timaucleulis, tempo 2:31:29) già vincitrice di tre edizioni, terzo posto per Anna Finizio (US Aldo Moro, tempo 2:40:20), quarta Martina Spangaro

(Lateis), quinta Lorella Baron (GS Edleweiss) già impostasi in questa corsa nel 2011. A seguire, 6^ Irene Fiorino (Aquile Friulane), 7^ Sabrina Ellero (Aquile Friulane), 8^ Kristina Schmölzer (Carinzia – Austria), 9^ Luisa Conforto (GS Valrosandra) e 10^ Michela Miniussi (Fincantieri Monfalcone).

Quasi tutti i concorrenti sono riusciti a completare il percorso entro le 6 ore del tempo limite dimostrando un’elevata preparazione fisica. La Società Sportiva Fornese ringrazia di cuore tutti i concorrenti, i volontari, gli sponsor ed i giornalisti che hanno partecipato alla manifestazione.

Share Button

Comments are closed.