18/12/2018

Il sindaco di Pordenone,Claudio Pedrotti,ha consegnato il Sigillo della città a Luis Sepùlveda protagonista dell’edizione 2015 di Dedica, che ogni anno celebra uno scrittore di levatura mondiale con incontri, letture, teatro, musica.
_MG_6022 (Large)
Sepùlveda ha ricordato che in questi intensi giorni a Pordenone, il calore manifestato dalla gente lo ha reso senza parole, – curioso – ha detto – per chi come me lavora con le parole. Avrò bisogno di tempo – ha proseguito – per elaborare tutta questa intensità emozionale, perché a Pordenone si trova il vero senso dell’amicizia.

Dopo la consegna e l’illustrazione del significato di quanto riprodotto sigillo, Luis Sepùlveda ha lasciato, in spagnolo, una riflessione particolarmente sentita, sul libro d’onore del Comune.
La cerimonia è proseguita con l’intervento del prof. Gianantonio Collaoni che ha illustrato gli scopi e le motivazioni per cui sono stati conferiti una ventina di premi agli studenti che hanno partecipato,con 439 elaborati, al concorso “Parole e immagini per Luis Sepùlveda”.

Share Button

Comments are closed.