21/10/2018

La sicurezza delle macchine agricole sarà il tema che verrà affrontato sabato 28 gennaio, dalle ore 10 alle ore 12.30 nella sala convegni al primo piano dell’ingresso sud nel quartiere fieristico di Udine e Gorizia Fiere a Torreano di Martignacco, nell’ambito della 52 ma edizione di Agriest Tech.
IL convegno è organizzato dalla Fiera in collaborazione con e l’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Udine e UNACMA ( Unione Nazionale Commercianti Macchine Agricole).
Si calcola che in Italia ben 700 mila trattori sono obsoleti e la “vecchiaia tecnologica” dei mezzi sagricoli ha un nesso diretto con gli incidenti e le morti verdi, che pongono l’agricoltura come maggior settore a rischio, dopo quello edilizio.

Dopo i saluti del presidente di Udine e Gorizia Fiera, Luisa De Marco e di Roberto Rinaldin, presidente nazionale dell’UNACMA , interverrano il direttore SOC su Prevenzione e Sicurezza negli ambienti di lavoro,Claudia Zuliani, che affronterà il tema dell’applicazione PNA( Piano Nazionale Agricoltura) in Friuli Venezia Giulia.
Federico Lui, dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata, relazionerà sui Principi di sicurezza per costruttori, venditori ed utilizzatori di macchine agricole.

Sulla messa a norma e sulla revisione dei trattori agricoli, interverrà Carlo Bacchetti, sempre dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Udine.
Rodolfo Catarzi, dell’UNACMA, inquadrerà il ruolo dei rivenditori e riparatori.

Sempre domani (sabato 28 gennaio) dalle ore 14.00 alle ore 12.00, nella saletta del Padiglione 6 verranno approfonditi gli aspetti legati all’applicazione del Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul lavoro ( D. Lgs. 81/08) nel comparto agricolo.

Anche domenica,dalle ore 11 alle ore 12 , sempre nella saletta del padiglione 6, si continuerà a parlare di Sicurezza delle macchine in agricoltura, portando alcuni esempi pratici ed illustrando i requisiti di sicurezza delle principali macchine agricole.

Share Button

Comments are closed.