21/02/2018

Dopo le dichiarazioni sul quotidiano Il Sole 24 ore, del segretario regionale della Cisl Giovanni Fania in merito al rigassificatore sostenendo che “questa regione ha bisogno di infrastrutture energetiche per colmare l’attuale deficit” e aggiungendo che “non ci si può più permettere di dire sempre e solo no se pol”, Adriano Bevilacqua, Coordinatore Regionale della UIL Vigili del Fuoco in una lettera aveva tacciato quell’espressione come “riduttiva e ingiustamente squalificante” e “Infondata l’accusa di resistenza aprioristica a qualunque iniziativa”. A tutto questo replica il segretario Cisl…

Share Button