20/08/2018

Prosegue il piano di alienazioni immobiliari da parte della Regione del Veneto, come da programma varato a inizio legislatura dal Presidente della Giunta Luca Zaia. Dopo la cessione del cosiddetto Palazzetto Balbi nelle scorse settimane, oggi è stata la volta dell’immobile di proprietà regionale situato in Campo San Giacomo dell’Orio (già “Trattoria La Vida”), a Venezia.
L’immobile è stato ceduto per l’importo di 911 mila euro.
Dopo una serie di esperimenti d’asta che non avevano trovato interesse sul mercato, la procedura di evidenza pubblica per la cessione ha trovato finalmente finalizzazione.
Il bene, non utilizzato per fini istituzionali e assegnato temporaneamente all’Organismo culturale ricreativo dei dipendenti regionali, potrà ora essere recuperato dall’iniziativa privata, con attività compatibili con la storia e la tradizione, nel rispetto dell’autorizzazione della Soprintendenza.
“La cessione di questo immobile – commenta il Presidente della Giunta Regionale Zaia- rappresenta un ulteriore passo in avanti nel processo di attuazione del programma di dismissione dei beni non strategici per le finalità pubbliche. Il significativo risultato raggiunto mette in luce, ancora una volta, la serietà, l’efficacia e la concretezza delle politiche del Veneto in materia di contenimento della spesa pubblica e di valorizzazione del patrimonio immobiliare”.

Share Button

Comments are closed.