16/01/2018

A inizio di seduta del consiglio regionale in corso a Udine, il presidente Franco Iacop ha commemorato i due friulani vittime dell’attentato terroristico di Dacca. “Con enorme tristezza sono oggi a ricordare Cristian Rossi e Marco Tondat, le due vittime friulane del vile attentato terroristico di Dacca, che deve purtroppo registrare un bilancio pesantissimo di venti morti, nove dei quali italiani. Cristian e Marco erano due corregionali come ce ne sono migliaia in tutto il mondo che lavorano per espandere le loro attività imprenditoriali o alla ricerca di nuove opportunità, figli di una terra che è orgogliosa di loro e alla quale rimangono sempre profondamente legati. Profondamente legati alla loro terra, ma anche ai loro cari, agli amici di sempre, come lo erano Cristian Rossi e Marco Tondat e che un destino crudele ha voluto accomunare. Il Consiglio regionale si stringe oggi alle famiglie di Cristian e Marco, alle loro comunità, a coloro che li hanno conosciuti e a loro hanno voluto bene. Tutti noi li piangiamo, ma è proprio in momenti come questi che dobbiamo essere anche forti e moltiplicare l’impegno e gli sforzi per estirpare questo cancro e vincere questa sfida di civiltà”. Per Cristian e Marco l’Aula ha rispettato un minuto di silenzio.

Share Button