23/07/2019

ASCOLTA IL SERVIZIO:

All’hotel Savoia Hotel di Trieste, presentazione nei giorni scorsi ad un parterre de roy di prodotti tipici del Carso, organizzata dall’azienda Sancin di Dolina. I vini e lo spumante di questa azienda di piccola dimensione e di grande qualità , che produce Refosco, Merlot, Glera e Malvasia Istriana, sono stati abbinati a formaggi dell’azienda Zidarič e salumi dell’azienda Ščuka del Carso e al pesce dell’azienda Fonda di Pirano. I vini dei Sancin crescono nel terreno coiddetto “Flysch” di natura torbiditica,

diverso da quello carsico con terra rossa e pietra calcarea, e diverso è anche il clima rispetto al Carso. Ne derivano vini più corposi e con acidità minore, spiega Vitian sancin che, con i due figli Ale ed Eva, conduce familiarmente l’azienda.

t Di origine slovena ma da sempre residenti a Dolina, i Sancin imbottigliano dal 1987 anche l’olio extra vergine locale “Cielo”, che come per il vino, è prelibatezza locale prodotta in quantita limitate. Eccellenze che hanno in Trieste, dove sono molto amate, il mercato principale ma non manca una quota di export, in Germania , Austria e Slovenia da dove ricevono apprezzamenti. Lo hanno confermato proprio gli austriaci, illustri ospiti alla serata al Savoia, dove sono intervenuti Ingo Appé presidente del Bundesrat di Vienna (la seconda Camera del Parlamento nazionale, che rappresenta i 9 Stati federati), il Console Generale d’Austria a Milano, Wolfang Spadinger e il Console Onorario d’Austria per il Friuli Venezia Giulia, Sabrina Strolego. Ingo Appé, da noi avvicinato per chiedergli quale sia in questo momento il tema più a cuore del suo impegno politico e istituzionale, ci ha sottolineato che è senz’altro l’acqua, come risorsa preziosa da tutelare. Wolfang Spadinger, invece si è soffermato sulla sempre maggiore sensibilità dei consumatori per l’alimentazione di qualità…(ascolta l’udiio e il video servizio)

Per il Console Onorario d’Austra a Trieste, Sabrina Strolego, la vicinanza tra popoli si esprime anche attraverso la tavola….(risposte nel servizio)

da sinistra il console On.d’Austria a Trieste, Sabrina Strolego, il Console Gen.d’Austria a Milano, Wolfang Spadinger e il Presidente del Bundesrat austriaco Ingo Appé.

Share Button

Comments are closed.