03/08/2020

Pordenonelegge ringrazia i suoi supporters: in meno di 90 ore, fra lunedì 20 e la  tarda mattinata di giovedì 23 luglio, si sono esauriti i 2020 codici a disposizione per la seconda  fase della campagna pubblica di crowdfunding “Amici di Pordenonelegge”, rivolta a chi ha deciso di scegliere al buio, prima della presentazione del programma, manifestando il suo supporto e  acquistando codici di accesso agli incontri che, dal 16 al 20 settembre nel corso di pordenonelegge  2020, permetteranno di assistere in presenza agli incontri prenotati, sapendo di poter trovare  sicuramente posto in sala. Proprio la prenotazione è un elemento determinante nell’anno  pandemico che impone di evitare code e assembramenti di persone fuori dalle sedi del festival.   Per questo, a differenza dalle precedenti edizioni, quest’anno la prenotazione sarà necessaria per  tutti gli spettatori di pordenonelegge. Fondazione Pordenonelegge annuncia dunque con  soddisfazione che, esaurita la seconda fase della campagna “Amici di Pordenonelegge” con 835  “Amici” e supporters del festival, si potrà usufruire ancora di una terza finestra per diventare  “Amici” e sostenere la festa del Libro, dal primo al 6 settembre: sempre con numero contingentato  di codici legato alla capienza delle sedi utilizzate.

Nel conto alla rovescia verso lo start del festival, i codici acquistati a luglio si trasformeranno in  altrettante prenotazioni per gli eventi di pordenonelegge 2020 durante la settimana del 24/30  agosto, con possibilità di esercitare il diritto di prelazione: la stessa opportunità sarà offerta agli  “Amici” dello scorso dicembre. I codici resteranno validi ad uso prenotazione, ma senza  prelazione, anche per la settimana successiva, dal primo al 6 settembre, data ultima e tassativa.  Dal 7 settembre all’11 sarà aperta una piccola finestra di prenotazione per il pubblico libero,  proprio perché le tradizionali “code” davanti ai luoghi di incontro non saranno più possibili. In  caso di annullamento degli appuntamenti prenotati per cause non direttamente imputabili alla  Fondazione Pordenonelegge, la somma versata sarà considerata quale contributo destinato al  festival in base alla natura di crowdfunding della campagna, e non sarà restituita.   Il personale di  fondazione Pordenonelegge resterà a disposizione in orario d’ufficio tel 0434.1573100 e tramite  email amici@pordenonelegge.it

Share Button

Comments are closed.