17/07/2019

Per gli amanti del blues, la scaletta del Blues festival di Pordenone, in caldendario dal 15 al 20 luglio, è succulenta.

La rassegna sfodera il peso specifico di  qualità che si deve ai 27 anni di attività continuativa.

Il 15 luglio saliranno sul palco per un concerto ad ingresso gratuito, gli irlandesi THE STARS FROM THE COMMITMENTS, autentiche star del “Dublin Soul” (data unica in Italia).The Stars From The Commitments è la protagonista del leggendario film cult anni ’90 “The Commitments” di Alan Parker, candidato a due premi Oscar e tratto dal romanzo del 1987 “I Commitments” di Roddy Doyle.

La proposta di Pordenone Blues Festival 2019 comprende  STEVE HACKETT, leggendario ex chitarrista dei Genesis; i   KOOL & THE GANG,  riferimento della disco-funk (data unica in Italia); i californiani RIVAL SONS; il chitarrista  ERIC SARDINAS; JOANNA CONNOR, che porterà a Pordenone il suo  rock blues con effetti slide…   

Nell’ambito del festival  l’INTERNATIONAL BLUES CHALLENGE (IBC)! , con il Deltablues Festival di Rovigo, e in collaborazione con Rootsway Festival ed il magazine Il Blues, apre ufficialmente le iscrizioni al 36° IBC, promosso da The Blues Foundation, con lo scopo di trovare l’artista italiano che avrà il diritto di partecipare all’evento musicale che si terrà all’Orpheum Theater di Memphis.

Il Festival propone anche il PORDENONE MUSIC GARDEN –  tra laboratori, camp e incontri con personaggi del firmamento blues; l’INNER CITY BLUES ART – la sezione del Festival che produce    un contest dedicato alla pittura, al disegno e alla scultura, mettendoli in relazione con il blues – e il BLUES ON THE ROADS,   che coinvolge tutti i locali del centro,con oltre 40 concerti, musicisti di strada, spettacoli e dj-set.

Share Button

Comments are closed.