15/06/2019

Oggi il Salone Internazionale Architettura Restauro & Paesaggio, aperto fino a domani, presenta come evento finale un incontro pubblico con il critico Philippe Daverio.  L’appuntamento, in programma alle 18 alla Galleria Comunale d’Arte Contemporanea di Monfalcone Piazza Cavour, verterà sulla figura del grande Architetto Antonio Sant’Elia e sull’architettura moderna. Philippe Daverio è uno dei maggiori e più noti critici d’arte italiani, e ha raccolto l’invito dell’amministrazione comunale a parlare dell’architetto Sant’Elia, di cui sono esposte nella stessa Galleria d’Arte opere concesse dalla Pinacoteca Civica di Como. L’esposizione, tratta da ”La città Nuova”, presenta sedici di questi lavori nelle loro dimensioni originali. L’evento ha aperto le ricorrenze del Centenario della Grande Guerra: Sant’Elia fu infatti ucciso durante un assalto a Quota 85 nella trincea del Carso monfalconese che, dedicata al suo nome, è in fase di recupero nell’ambito del parco tematico. La mostra è inserita nel Salone dell’architettura, restauro e paesaggio realizzato nel contesto del progetto europeo Macc (Modern art conservation center) a cui l’amministrazione comunale partecipa assieme a importanti istituzioni culturali italiane e slovene. L’esposizione è articolata in quattro sezioni: due sono dedicate alla presentazione del restauro di due edifici fra i più importanti della città. Una sezione denominata «forme e prospettive in una dimensione transfrontaliera» presenta invece quattro importanti lavori dell’architetto Alessio Princic, i cui progetti sono stati esposti nelle maggiori città europee.

Share Button

Comments are closed.