17/08/2019

Al via il programma di show cooking e degustazioni guidate realizzato nell’ambito del progetto dedicato alla razza bovina friulana, finanziato con complessivi 49.854 euro e realizzato nell’ambito della misura del programma di sviluppo rurale (Psr) del Friuli Venezia Giulia 2014-20 dedicata alla creazione di poli o reti per lo sviluppo di progetti di innovazione aziendale e di filiera.

Il programma prevede cinque incontri su alcuni tagli di pezzata rossa provenienti da diverse categorie animali e realizzati nelle aziende agricole regionali che allevano i vitelli e le vacche di pezzata rossa. “Le degustazioni guidate e gli show cooking – spiega Edi Piasentier del dipartimento di Scienze agroalimentari, ambientali e animali dell’ateneo udinese – consentiranno ai partecipanti di scoprire la flessibilità culinaria, la valenza gastronomica e la piacevolezza della carne ottenuta da questa pregiata razza della nostra terra direttamente nei luoghi della sua produzione”.

La chef Serena Simonetti, titolare della FVGrillers, preparerà in diretta cinque diverse ricette a base di carne di pezzata rossa, con varie tecniche di cottura, per valorizzare anche i tagli meno comuni. Simonetta, come membro dei team barbecue “Friuli Violent Grillers”, ha partecipato nel 2018, in rappresentanza dell’Italia, al Jack Daniels Barbecue Invitational (Tennessee) vincendo la classifica international nella categoria “Brisket”.

I partecipanti, durante la degustazione, avranno modo di contribuire alla valorizzazione della pezzata rossa, esprimendo i loro giudizi e preferenze in prove di assaggio organizzate dal dipartimento di Scienze Agroalimentari, Ambientali e Animali dell’Università di Udine.

Il primo incontro si svolgerà sabato 8 giugno all’Azienda Pezzata Rossa Innovazione e servizi Soc. Agr. Arl. di Fiume Veneto, in provincia di Pordenone. Sabato 20 giugno sarà la volta della sezione di Pagnacco dell’azienda agraria “A. Servadei” di Udine. Sabato 13 luglio ci si sposterà all’Azienda Zucco Graziano, Alessandro e Massimo di Premariacco, nel vicino Spaccio Cospalat, mentre sabato 20 luglio la degustazione si svolgerà all’Azienda Agricola La Fattoria ss di Listuzzi a Pavia di Udine. Quinto e ultimo incontro, sabato 27 luglio, all’Azienda Agricola Bianchini F.lli ss di Talmassons. La partecipazione è gratuita ma limitata a circa 30 partecipanti per ciascun evento (le prime due date sono già esaurite). Iscrizione obbligatoria via e-mail agli indirizzi pezrosinnserv@gmail.com e anapri@anapri.it

Grazie al progetto sulla pezzata rossa, lo scorso aprile è stato costituito il polo della carne friulana di Pezzata Rossa di cui fanno 18 imprese agricole che allevano bovini a duplice attitudine di razza Pri, di 16 Comuni della Regione, con capofila la società agricola Pris, assieme a due cooperative agricole di carni e una ditta di macellazione e lavorazione carne per un numero complessivo di 24 partner. Fra i risultati attesi vi è l’aumento della produzione sostenibile e responsabile della trasformazione e della commercializzazione regionale della carne e degli hamburger friulani di Pezzata Rossa, l’incremento dei vitelloni e delle scottone allevati e la vendita nelle filiere corte negli agriturismi e nei nuovi mercati.

Share Button

Comments are closed.