03/08/2021

Amminato il Gonfalone di San Marco che per tre giorni ha sventolato al centro di Piazza Grande a Palmanova a ricordare i fasti secenteschi della Serenissima di Venezia, l’amministrazione comunale traccia i primi bilanci della Rievocazione storica 2014. Sono state quasi 20.000 le persone che hanno affollato la città
“Abbiamo avuto il doppio delle presenze rispetto allo scorso anno, a conferma, dopo la sperimentazione del 2013, che lo slittamento della manifestazione da luglio a settembre è risultato vincente” commenta il sindaco di Palmanova Francesco Martines.

Per la Rievocazione storica il Comune ha investito 30.000 euro di cui 10.000 derivanti da un contributo regionale. Portare a Palmanova oltre 15 mila persone – ha sottolineato il primo cittadino-significa che il Comune ha investito meno di 2 euro per ciascun visitatore giunto in città, che a sua volta avrà mediamente speso molto di più nei bar e nei negozi della città.

Per l’assessore alla Cultura Adriana Danielis il successo della Rievocazione è stato determinato dai contenuti “Innanzitutto il numero elevato di rievocatori che ha fatto di questa edizione la Rievocazione secentesca più grande d’Italia. Hanno inoltre inciso moltissimo l’accuratezza ed il rigore ricostruttivo, Infine l’aver arricchito il programma di eventi culturali collaterali,
Tra le curiosità ,per la prima volta tra i figuranti in parata si sono visti in abito storico anche tutti i componenti della giunta comunale, con in testa proprio il sindaco e la vice sindaco.

Share Button

Comments are closed.

Cheap Tents On Trucks Bird Watching Wildlife Photography Outdoor Hunting Camouflage 2 to 3 Person Hide Pop UP Tent Pop Up Play Dinosaur Tent for Kids Realistic Design Kids Tent Indoor Games House Toys House For Children
Translate »