26/05/2018

“Qui si viene non solo per produrre ma anche per stare assieme, per passare momenti a contatto con la natura, per prendere un po’ di tempo con se stessi e con i propri cari”. Il comune di Palmanova, nella persona del Sindaco Francesco Martines e l’assessore ai Bastioni Luca Piani, ha consegnato ufficialmente le chiavi a dieci neo coltivatori. Ad ognuno di questi un piccolo rettangolo di terra, dai 24 ai 32 metri quadri, per produrre liberamente ortaggi ad uso domestico.

“Da quest’anno realizzeremo, alla fine del raccolto, una grande festa per celebrare i frutti della terra e della fatica. Sarà un momento per passare alcune ore assieme, come una volta facevano i nostri nonni” concludono gli amministratori.

Gli orti urbani, assegnati tramite bando pubblico del Comune, sono stati realizzati alle spalle dell’ex Caserma Piave. Il totale degli appezzamenti è 26.

Share Button

Comments are closed.