22/07/2018

Il Centro di Riferimento Oncologico di Aviano, in collaborazione con la sede provinciale della LILT – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori – partecipa alla campagna nazionale Nastro Rosa, dedicata in particolare alla prevenzione del tumore al seno offrendo 48 visite gratuite nei pomeriggi di lunedì e mercoledì a partire dal 5 ottobre prossimo (intervallo orario 15-17 / Una visita ogni 20 minuti). La campagna ha quale obiettivo quello di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull’importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella, informando il pubblico femminile anche sugli stili di vita correttamente sani da adottare e sui controlli diagnostici da effettuare.

«Il tumore al seno – scrive LILT – resta il big killer numero uno per il genere femminile. La sua incidenza è in costante crescita, in Italia ogni anno si ammalano più di 41 mila donne. Fortunatamente negli ultimi anni la mortalità per cancro alla mammella è in costante diminuzione. Le nuove tecnologie diagnostiche di imaging, sempre più precise e sofisticate ci consentono oggi di individuare lesioni in fase iniziale e in questi casi la probabilità di guarigione è di oltre il 90%».

Per prenotazioni contattare l’Urp del CRO (tel. 0434 659469) il lunedì e il mercoledì dalle 10 alle 13 a partire dal 3 ottobre prossimo (disponibilità fino a esaurimento posti). L’Istituto ricorda alle donne over 50 che a questa fascia di età è già garantito lo screening regionale, gratuito, biennale.

Share Button

Comments are closed.