16/11/2018

Il progetto culturale della Provincia di Udine, con la partnership dei comuni di Talmassons e Lestizza e con il contributo della Regione FVG, “Nando Toso: le forme del colore”, ha visto realizzati il convegno presso Palazzo Belgrado a Udine, la mostra monografica presso la chiesa di S. Antonio con oltre 1.500 visitatori e i laboratori didattici rivolti alle scuole primarie.
Con l’impegno in prima persona del sindaco Piero Mauro Zanin, per l’occasione Villa Savorgnan nella frazione di Flambro, si è resa disponibile sia sabato 14 maggio, con la manifestazione “NANDO TOSO, LE FORME DEL COLORE IN MUSICA” e l’apertura della mostra del maestro nel salone della villa (un estratto delle opere esposte a Udine) curata dalla critica e storica dell’arte Eva Comuzzi in collaborazione con la cooperativa Arteventi di Udine. Mentre alle 21:00 il concerto, non si è potuto tenere nel parco della villa, ma il trasferimento presso l’auditorium di Talmassons, ha consentito all’Orchestra Accademia Naonis diretta dal M° Valter Sivilotti, di esibirsi nonostante la pioggia.
cristicchi (1)
Composizioni inedite, ideate proprio sulle opere dell’artista da giovani promesse della musica, compositori e musicisti locali: di Marco Bianchi il brano Sella Chianzutan, di Jody Bortolussi il brano Casa solitaria, Caterina Croci ha scritto per l’occasione Giochi di luce, mentre Alessio Domini il brano Passaggio irreale. A seguire i brani di Emanuele Filippi, La casa vicino al cielo, di Nicole Lizzi, Neve con cielo giallo, Ismaele Marangone, Arcaico e Francesco Tirelli, Baracconi, che sono appunto tutti titoli di opere del Toso.

La serata è proseguita con il concerto del cantautore Piero Sidoti che per questa particolare occasione compose un pezzo dedicato allo zio Nando. Da scenografia al concerto le opere dell’artista, proiettate grazie ad un sistema multimediale, sulle pareti dell’auditorium. Nel concerto di domenica protagonista il cantautore e attore Simone Cristicchi, accompagnato dalla Mitteleuropa Orchestra, con la direzione artistica del maestro Valter Sivilotti che, sempre a causa del cattivo tempo, tenuto presso l’auditorium di Talmassons.
La rassegna “Canzoni di Confine” vede l’associazione che oramai da parecchi anni collabora attivamente con l’amministrazione comunale per eventi culturali e musicali di notevole spessore.
Cantautore romano vincitore tra l’altro del festival di Sanremo con la canzone impegnata “TI REGALERÓ UNA ROSA”, è il protagonista e autore dello spettacolo “MAGAZZINO 18” che ha raggiunto oltre 200 repliche sul territorio nazionale.
cristicchi (4)
Per l’occasione il cantante-attore Simone Cristicchi è stato accompagnato dalla Mitteleuropa Orchestra, composta da oltre 20 elementi e diretta dal maestro Valter Sivilotti, per proporre una serie di significativi passaggi della propria carriera musicale e teatrale, nonché un ricordo intenso del triestino Sergio Endrigo. Un piacevole ritorno per i cittadini di Talmassons che avevano già ospitato Cristicchi pochi anni fa.
La realizzazione dell’evento è stata possibile grazie alla proficua collaborazione tra l’amministrazione comunale di Talmassons, la provincia di Udine e l’Unione delle Province Italiane del Friuli Venezia Giulia.
Gliu eventi si sono svolti ad ingresso libero, grazie anche al rapporto e alla sensibilità che Simone Cristicchi ha sempre dimostrato verso il Friuli. Le offerte raccolte durante la serata saranno donate all’associazione “Via di Natale O.N.L.U.S. di Aviano(PN)”.
Marco Mascioli

Share Button

Comments are closed.